Quando si parla di usabilità di un sito web, il tasso di conversione e altri fattori sono tutti direttamente correlati alla facilità d’uso di un sito. Il mondo dell’UX (user experience) può intimidire chi non conosce i concetti e la terminologia, ma è un ottimo modo per capire come i visitatori reagiranno al vostro sito. Se il vostro sito non è facile da usare, le persone non vorranno utilizzarlo. Un sito web con una buona UX è facile da usare e piacevole per gli utenti. Significa che gli utenti possono trovare facilmente ciò che cercano sul sito e portare a termine i loro compiti in modo rapido ed efficiente. Un sito mal progettato può lasciare i visitatori confusi, frustrati o addirittura esitanti a tornare. Per migliorare la UX di un sito web, i progettisti devono prestare attenzione a diversi aspetti importanti.

Un’agenzia di UX design è un team di esperti preparato e pronto ad elaborare un piano di attacco per migliorare la user experience di un sito web sfruttando il design ma è anche un team pronto per creare da zero un portale rispondendo a tutti questi requisiti. Se vuoi sapere tutto su come aumentare l’ux di un sito web, continua a leggere questo pezzo che abbiamo scritto con l’aiuto delle migliori agenzie di design UX in Italia.

Conoscere gli utenti

Il primo passo per progettare una grande esperienza utente è conoscere il tuo pubblico di riferimento. Perché visitano il tuo sito? Cosa sperano di ottenere? Quali sono le principali frustrazioni di questi utenti? Un profilo dell’utente può essere semplice come alcune frasi sulle tipologie di persone che visiteranno il tuo sito, oppure può essere più dettagliato, come una ripartizione demografica completa basata su dati provenienti da sondaggi o interviste di ricerca sugli utenti. I visitatori del tuo sito avranno esigenze e aspettative diverse, quindi è importante identificare chi sono quando si progetta l’esperienza utente. Ad esempio, i bambini possono avere aspettative diverse in termini di interattività rispetto agli adulti, e le persone che visitano il tuo sito da un dispositivo mobile possono avere esigenze diverse rispetto a quelle che lo visitano da un computer desktop.

Design reattivo

Il design responsivo è la pratica di costruire siti web che funzionano su qualsiasi dispositivo. Sia che gli utenti visitino il vostro sito da un tablet, da uno smartphone o da un computer desktop, un sito responsive mostrerà loro gli stessi contenuti e fornirà un’esperienza facile da navigare e confortevole da usare. Questa esperienza si basa sul modo in cui il sito è programmato per rispondere al dispositivo su cui viene visualizzato. Il sito si ridurrà automaticamente alla larghezza del dispositivo, il contenuto verrà visualizzato in modo da adattarsi allo schermo e il layout verrà riorganizzato per adattarsi allo spazio. La maggior parte dei siti web moderni sono costruiti tenendo conto del design reattivo, ma ce ne sono ancora molti che non lo sono. Se il sito non è ottimizzato per tutti i dispositivi, stai perdendo un’enorme fetta di potenziali visitatori.

Pulire il disordine visivo

Il disordine visivo può essere qualsiasi cosa, da un design disordinato a troppe immagini o font. Può anche trattarsi di un numero eccessivo di pubblicità o di pop-up che distraggono i visitatori dai contenuti che sono venuti a vedere. Questo aspetto è particolarmente importante per i siti web con molti contenuti, come i negozi di e-commerce, i blog o i siti di notizie. Un design disordinato può rendere difficile la navigazione dei visitatori, che possono sentirsi frustrati e abbandonare il sito. In alcuni casi, un eccessivo disordine visivo può persino violare le linee guida per la progettazione dei siti web. Se si utilizzano troppe immagini, caratteri o colori, si potrebbero violare i termini di servizio del sito o le leggi sul copyright. Per ridurre al minimo il disordine visivo, inizia a pensare a tutto ciò che verrà visualizzato sul tuo sito. Scegliere caratteri di facile lettura, utilizzare immagini di dimensioni adeguate, evitare le clip art e rimuovere gli elementi di design non necessari. Insomma, non basta saper scegliere il miglior hosting e mettere online un template per vedere il progetto funzionare.

Stabilire la fiducia con un marchio e una messaggistica chiari

I visitatori del tuo sito vogliono sapere di essere nel posto giusto e di potersi fidare dei contenuti che stanno leggendo. Un modo per stabilire questa fiducia è quello di dare un marchio chiaro al tuo sito con un logo e una combinazione di colori coerenti. Assicurati che il logo corrisponda all’atmosfera del  sito. Ad esempio, se il tuo sito è professionale, fa in modo che anche il logo sia professionale. Il logo deve essere visualizzato in modo evidente su ogni pagina, compresa la homepage. È anche una buona idea includere il nome dell’azienda nel logo e assicurarsi che sia scritto correttamente. Un modo efficace per creare fiducia è utilizzare una messaggistica coerente in tutto il sito. In ogni pagina, è bene che sia presente un messaggio chiaro sull’argomento della pagina stessa e che sia formulato in modo da essere facilmente comprensibile per i visitatori. I visitatori apprezzeranno il fatto di avere un unico messaggio valido per l’intero sito.