Il 27 dicembre del corrente anno entra in vigore il Decreto del Ministero della Giustizia del 1° ottobre n. 163 che riguarda le modifiche al decreto del Ministro della giustizia del 12 agosto 2015, n. 144 recante disposizioni per il conseguimento e il mantenimento del titolo di avvocato specialista ai sensi dell’art. 9 della legge 31 dicembre 2012, n. 247. Significa che sono state apportate modifiche riguardo al titolo di avvocato specialista.

Avvocato specialista cosa cambia

Secondo l’art. 2, c. III del Decreto del Ministero della giustizia del 12 agosto 2015, n. 144, “Commette illecito disciplinare l’avvocato che spende il titolo di specialista senza averlo conseguito”. Sembra una cosa logica, eppure era stata trovata la solita scappatoia all’italiana.

Infatti, bastava sostituire la parola “specialista” con “esperto” e non si commetteva più alcun illecito. Con il nuovo decreto questo stratagemma non può più essere applicato. In buona sostanza significa che chi è davvero specializzato in uno dei settori del diritto civile, penale, amministrativo, potrà far valere il suo titolo ed essere più concorrenziale.

Perché essere il migliore oggi non basta

Per capire l’importanza del decreto approvato il 12 dicembre 2020, che abroga l’art. 2 del Decreto del 12 agosto 2015, bisogna fare una panoramica sullo scenario attuale riguardo alla professione legale. Oggi in Italia ci sono quasi 250 mila avvocati, il che significa una cosa sola: tanta concorrenza.

Per un neolaureato, a meno che non possieda uno studio legale di famiglia già ben avviato, iniziare a esercitare la professione può essere molto difficile. Ci sono troppi avvocati e lavorano bene quasi esclusivamente quelli che hanno una lunga tradizione di professioni legali in famiglia alle spalle.

Ma non tutti sono figli o nipoti di avvocati e se uno ha studiato per diventare avvocato, ovviamente, vorrebbe poter lavorare, possibilmente senza svendersi. Certo, siamo molto lontani dal fatturato di diversi anni fa o da quello dei blasonati studi legali d’oltre Oceano, tuttavia, se ci si sa promuovere bene, anche in Italia si può lavorare in modo soddisfacente.

Ecco che si spiega anche l’affermazione che essere semplicemente bravi non è più sufficiente. La concorrenza è talmente elevata che l’unica arma che gli avvocati hanno è far conoscere alle persone che necessitano della loro consulenza che ci sono e che sono specializzati proprio per risolvere quella determinata problematica.

Perché conta la specializzazione

Facciamo un esempio pratico. Se devi riverniciare la carrozzeria della tua auto vai dal lamierista, non dal meccanico. Se vuoi migliorare il tuo inglese, andrai da un docente di inglese, meglio ancora se madrelingua, non da un insegnante qualsiasi.

E perché qualcuno che ha un problema con un’eredità dovrebbe andare da un avvocato generico invece che da un avvocato specialista?

Oggi funziona così, normalmente o ci si basa su consigli di amici e parenti o si sceglie l’avvocato più vicino o meno caro. Sbagliato, la scelta deve ricadere sull’avvocato che meglio, per competenze ed esperienza, può risolvere il nostro problema.

E qui, avvocato specializzato, tu puoi giocare le tue carte. Come sai, oggigiorno anche per gli avvocati è possibile pubblicizzare la propria attività, certamente ancora con dei paletti, soprattutto per quanto riguarda il decoro della professione e l’etica, ma è comunque possibile.

Il web marketing per gli avvocati

Ci sono già tantissimi avvocati che hanno un loro sito web dove spiegano chi sono, gli studi che hanno fatto, la specializzazione, quindi anche tu hai la possibilità di farti conoscere dal tuo pubblico.

Essere sul web nel modo giusto oggi è vitale per la tua carriera. Avere il sito naturalmente non basta, devi farti trovare, per cui occorre applicare delle strategie finalizzate al posizionamento, occorre utilizzare – sempre nel modo appropriato – i social, occorre far sapere che ci sei, che sei bravo e, soprattutto, che sei specializzato in un determinato ambito.

PromozioneAvvocato ti aiuta proprio a trovare il tuo focus e a creare una perfetta strategia di marketing per farti conoscere e per accompagnarti verso il successo nella tua professione.