Le riparazioni degli elettrodomestici sono solitamente una soluzione utile, efficace e praticabile nel tempo in quanto allungano la vita dell’elettrodomestico in modo che continui a funzionare a pieno regime ed eviti quindi di doverne acquistare uno nuovo. A seconda del tipo di guasto che si è verificato, della complessità e del tipo di riparazione necessaria, tuttavia, la maggior parte di essi richiede l’intervento di un tecnico specializzato che abbia familiarità con tutti i componenti sia hardware che software.

Quando si assume un tecnico o un’azienda specializzata nella riparazione di elettrodomestici per uso domestico, bisogna assicurarsi che l’azienda abbia certificati ufficiali, che tratti il marchio specifico che richiede assistenza e che abbia conoscenza dei diversi sistemi di elettrodomestici, per garantire qualità, una riparazione efficiente e di lunga durata.

Presente nel sito assistenzariparazionelettrodomestici.it troverete tutti gli interventi più comuni offerti dall’azienda insieme alla possibilità di contatto per richiedere assistenza o eventuali preventivi.

Difetti comuni degli elettrodomestici

In tutte le case ci sono elettrodomestici che sono ormai diventati essenziali, qualsiasi guasto essi subiscano può influire direttamente sulla routine e sulle abitudini della casa.

Vediamo ora i malfunzionamenti più diffusi dei più comuni elettrodomestici come il frigorifero, la lavatrice o la caldaia.

Malfunzionamento del motore del frigorifero

È uno dei guasti più comuni e non può essere evitato. Il motore è una parte fondamentale del frigorifero ma allo stesso tempo è una delle parti che più facilmente viene danneggiata poiché è in funzionamento continuo per un lungo periodo di tempo e può funzionare per diversi anni senza fermarsi. Proprio per questo motivo, è una delle parti che subiscono la maggior usura e il maggior numero di guasti, soprattutto il pistone e la bobina.

La riparazione del motore deve essere eseguita da un tecnico professionista in quanto è una riparazione complicata e potrebbe richiedere una sostituzione completa del motore. Questo tipo di riparazione può avere un costo sostenuto ma ti farà risparmiare tempo e ti eviterà di dover investire in un nuovo frigorifero.

Problemi con il caricamento dell’acqua o con la centrifuga della lavatrice

Rilevare un’anomalia nella lavatrice correlata all’acqua è molto semplice da individuare in quanto gli indumenti possono rimanere bagnati quando l’anomalia è legata alla centrifuga o durante il funzionamento può perdere acqua. Entrambi i guasti sono tra i più comuni nelle lavatrici anche se il problema riguarda ambienti e fasi diversi del lavaggio. Il problema può essere causato da un’ostruzione nel tubo o della gomma che può causare un eccesso o una mancanza d’acqua. La centrifuga è il momento di massima potenza del lavaggio poiché il tamburo ruota a piena velocità e qualsiasi guasto influisce direttamente sul risultato e sulla sua potenza.

Per entrambi i guasti è fondamentale rivolgersi a un tecnico specializzato in lavatrici in quanto questi malfunzionamenti possono causare problemi più gravi in ​​casa se non vengono risolti. Se è necessario modificare alcune parti della lavatrice, è consigliabile sostituirle con parti possibilmente originali per prolungare la vita utile dell’elettrodomestico.

Accumulo di aria nella caldaia

L’accumulo di aria nella caldaia sottrae spazio all’acqua calda, l’aria occupa lo spazio che l’acqua calda dovrebbe occupare e, quindi, le prestazioni diminuiscono poiché non può produrre la stessa quantità di calore dell’intera acqua calda dentro. Le prestazioni possono ridursi così anche dell’80% rispetto ad una caldaia in perfette condizioni di funzionamento.

Se ti accorgi che i termosifoni non funzionano come una volta, puoi spurgarli per far uscire l’aria che si accumulano all’interno dei tubi, è un’azione molto semplice che puoi eseguire con un cacciavite piatto.

Questa è una delle poche cose che puoi fare da solo.

Quando è consigliabile assumere un servizio di riparazione di elettrodomestici?

Esistono molti tipi di guasti e ognuno di essi ha una soluzione diversa e solitamente molto complessa. Proprio per questo motivo è meglio rivolgersi ad un tecnico di fiducia o ditta di riparazioni in caso di qualsiasi guasto.

Non dimenticare che tutti gli apparecchi elettrici e gli apparecchi hanno un periodo di garanzia, in alcuni è più lungo che in altri. Quindi, prima di contattare un servizio di riparazione, controlla la scadenza della garanzia e quali servizi copre. Se questa è ancora valida, è necessario contattare il centro assistenza del dispositivo o il suo servizio tecnico per analizzare il guasto e prendersi cura di esso sia che si tratti di un difetto di fabbrica, sia di un problema dovuto all’usura. Se è coperto da garanzia non dovrete così spendere soldi per aggiustarlo.