I trend della ristorazione del 2021: quali saranno secondo te?

Lo so, prevedere il futuro non è facile, soprattutto dopo un 2020 letteralmente inimmaginabile.

Il settore della ristorazione è stato colpito duramente dalla pandemia, ma è riuscito con fatica a mantenere inalterata l’operatività del business facendo leva soprattutto sul digitale.

L’85% dei consumatori hanno ammesso un cambiamento radicale nel loro consumo alimentare a causa del COVID-19.
Ecco dunque che fare delle previsioni per l’anno in corso può rivelarsi cruciale per segnare il cammino delle aziende del settore.

Di seguito abbiamo riassunto 9 trend, quelli che reputiamo possano essere maggiormente interessanti ed incisivi.

trend-ristorazione

Quali sono i principali trend della ristorazione nel 2021?

1. Trasparenza

Un nuovo trend della ristorazione è sicuramente la trasparenza. Per soddisfare la domanda dei consumatori, diventerà importante per i brand aumentare la loro trasparenza. Dal “clean label” all’approvvigionamento etico e responsabile degli ingredienti, i consumatori chiedono a gran voce un’etichetta di prodotto trasparente.

Infatti, secondo un sondaggio di Innova del 2020, tre consumatori su cinque dicono di essere interessati a “saperne di più sulla provenienza del loro cibo e su come è stato fatto”.

2. Focus sul vegetale

Tutto il settore è a conoscenza del crescente trend basato sul vegetale. Il 2021 lo porterà a un livello superiore con una maggiore domanda di prodotti correlati.

I prodotti a base vegetale sono diventati mainstream, il che sta guidando la loro rapida espansione in più categorie di mercato.
La crescita media annuale dei lanci di cibi e bevande a base vegetale è aumentata del 36% rispetto allo scorso anno. In questo momento, circa 1 consumatore su 5 cerca alternative a base vegetale perché percepisce che il gusto è migliore e il prodotto è più sano.

3. Consumazione on-demand

Il progresso del food delivery ha portato i consumatori ad avere accesso a mangiare ciò che vogliono, quando e dove vogliono. Ne deriva un’esperienza diversa da quella che sono soliti provare. La maggior parte di essi ha capito che bastano pochi click per portare la cucina del ristorante davanti al proprio uscio di casa.
Per questo motivo, un trend della ristorazione importante nel 2021 sarà ancora quello del food delivery, letteralmente esploso a seguito dei recenti avvenimenti.

4. Nostalgia

I consumatori, durante questo periodo di crisi, cercano conforto nei cibi che gli ricordano momenti più felici. La nostalgia del passato li può portare a riassaporare vecchie ricette, che i ristoratori possono rinnovare nel proprio menù per soddisfare il loro palato.

5. Cibo eco-sostenibile

La pandemia ha alzato l’interesse verso la preservazione del nostro pianeta. Sono tutti d’accordo che è necessario un approccio più serio e collaborativo per gli anni a venire: per questo motivo, tra i nuovi trend della ristorazione, ci si aspetta una riduzione di tutti gli alimenti e gli ingredienti con alte impronte di carbonio, come il formaggio e la carne, e un progressivo incentivo alla consumazione di cibo disponibile stagionalmente e a km 0. Un altro trend della ristorazione con cui fare i conti nell’anno in corso.

6. Ristoranti pop up

Un altro importante trend da seguire con attenzione nel 2021 riguarda i ristoranti pop-up, letteralmente ristoranti animati. Sono ristoranti che nascono da un momento all’altro e restano aperti per un periodo di tempo davvero limitato.
Aprono in un luogo, chiudono i battenti, poi si trasferiscono altrove per ricominciare tutto d’accapo. Sono i ristoranti “temporanei” in cui si propone una cucina di alto livello da parte degli chef; un fenomeno in voga da tempo in Italia, ma che vedrà una brusca impennata nel corso del 2021.

7. Dark Kitchen

Le cucine fantasma saranno le vere protagoniste dell’anno in corso. Si tratta di cucine che funzionano soltanto tramite l’asporto dei cibi. Non possiedono un ristorante vero e proprio, ma gestiscono gli ordini dei clienti grazie al digitale. Nel 2020 il fenomeno è esploso in tutta Italia, e si prevede possa crescere ulteriormente nei prossimi mesi. Uno dei trend della ristorazione da tenere ben monitorato, per poter sfruttarne appieno le possibilità.

8. Intelligenza artificiale

È straordinario l’impatto che ha avuto l’intelligenza artificiale sul settore della ristorazione. Negli ultimi anni, sono state sviluppate macchine per cucinare qualsiasi cosa.

In realtà, i robochef – come Moley (Moley, 2021) e Cooki (Herox, 2021) – stanno già facendo pasti deliziosi dai primi anni 2010. È solo di recente che la loro applicazione commerciale si è intensificata.

Il processo coinvolge prettamente la cottura automatizzata: questi sofisticati robot sono in grado di eseguire la cottura dei piatti preparati dagli chef. Essi possono cucinare con alta precisione, possiedono un ottimo know how sul gusto e sono estremamente puliti. Questo trend rivoluzionario mira a fornire cibo più sicuro, pulito e veloce, senza alcun lavoro manuale.

9. Customer experience

Il COVID ha costretto milioni di italiani a privarsi di una cena al ristorante nel fine settimana. Questa mancanza sta iniziando a farsi sentire: cessato l’allarme pandemia in molti si riverseranno al ristorante alla ricerca del relax perduto. Seguendo questo trend della ristorazione, i manager devono provvedere a regalare alla clientela un’esperienza memorabile, che va oltre al mero consumo. Quello che cercherà il cliente sarà un’esperienza memorabile, capace di scacciare l’ombra del COVID e creare un’atmosfera di festa generalizzata.

Ke risto: un partner digitale sulla scia dei nuovi trend della ristorazione

Le tendenze per l’anno in corso hanno lanciato nuove sfide per il settore della ristorazione. Un settore che, come abbiamo visto, non può (e non vuole) fare a meno del digitale per prosperare.

Ke Risto, sulla scia dei nuovi trend della ristorazione, si propone come alleato per tutti le attività del settore che necessitano di essere digitalizzate.

È un’azienda che ha fatto del food marketing il proprio cavallo di battaglia, offrendo servizi in grado di rendere competitiva qualsiasi attività della ristorazione sul web.

Dalla realizzazione di siti, passando per la gestione dei social network fino alla scelta del gestionale corretto.

Se possiedi un ristorante, non farti scappare questa grande occasione: avrai a tua disposizione un nucleo operativo per gestire il tuo marketing, pronto a supportarti in qualsiasi nuova attività tu voglia intraprendere.