La cucina milanese è particolarmente amata e apprezzata in tutta Italia, in virtù di numerose ricette che sono messe a disposizione di tantissimi amanti della cucina e del cibo. Numerosi alimenti che sono ottenuti all’interno della cultura milanese hanno il loro grande successo soprattutto in periodo invernale, basti pensare al celebre risotto alla milanese o al famosissimo panettone, che ha fatto la storia diffondendosi in tutta Italia. Tuttavia, Milano e la sua cultura hanno molto più da regalare, attraverso una serie di ricette che sono incredibilmente famose e che hanno fatto la storia. Ecco quali sono i migliori piatti della cucina milanese, da considerare nel dettaglio.

Risotto alla milanese

Il primo tra i migliori piatti tipici della cucina milanese è rappresentato, senza dubbio, dal risotto alla milanese. Si tratta del risotto più famoso di tutta Italia, che tantissime persone amano e che viene riproposto all’interno di una qualsiasi cultura culinaria che non sia necessariamente nordica. Tutti conoscono anche la leggenda di questo splendido risotto, che sarebbe nato nel 1500, quando la figlia di un vetraio del Duomo iniziò a utilizzare lo zafferano per tingere il risotto, quando, fino a quel momento, il pistillo era stato utilizzato dai vetrai soltanto per tingere il vetro. 

Il risotto allo zafferano è un piatto famosissimo all’interno della cultura milanese, amato in tutta Italia e personalizzato attraverso ricette particolari che permettono di renderlo gustoso. Tuttavia, i tre ingredienti fondamentali, riso, burro e zafferano, permettono di ottenere un piatto di grandissimo valore, per quanto semplice, e sicuramente unico.

Pizzoccheri

Se si prende in considerazione la grande quantità di piatti tipici milanesi che hanno fatto la storia e che sono amati in tutta Italia, non si può prescindere dall’analisi dei pizzoccheri, che sono così tanto amati da permettere, a tantissime persone, di giungere fino alla Valtellina solo per poterli assaggiare e gustare all’interno della cultura milanese. 

I pizzoccheri sono delle vere e proprie prelibatezze che si sono diffuse non soltanto in tutta Italia, ma in tutta Europa e in tutto il mondo, a partire da una storia che risale fino al quattordicesimo secolo. Attraverso il grano saraceno, formaggio, verdure, patate e burro si potrà creare uno dei piatti più gustosi della cultura milanese, nonché un’esperienza culinaria che non ha pari e che, soprattutto, permetterà di deliziare qualsiasi palato.

Cotoletta alla milanese

Se ancora non dovessero bastare i primi due piatti per ottenere una classificazione ideale di quali sono i piatti migliori della cucina milanese, la cotoletta alla milanese risulterà essere sicuramente importante in tal senso. Le cotolette sono ormai diffuse in qualsiasi tipo di ristorante, attraverso varianti, forme e gusti particolari. Tuttavia, la cotoletta alla milanese, realizzata con vitello, impanatura e burro, risulta essere ancora unica nella sua forma, non soltanto perché in grado di restituire un gusto che tantissime persone amano, ma anche e soprattutto per il peso della tradizione che questo piatto apparentemente semplice porta con sé.

Panettone

Non si può non chiudere questa lista attraverso la trattazione di uno dei piatti più gustosi e noti all’interno della cultura italiana, a partire dal grande successo che questo dolce ha ottenuto nella realtà milanese. Si tratta del panettone, probabilmente il dolce natalizio più amato e consumato di sempre, nonché il dolce più tipico all’interno della tradizione natalizia del nord Italia. Tutti conoscono la leggenda, che risale ai tempi della corte di Ludovico il Moro e che, soprattutto, riguarda Tony, un garzone che, in assenza di dolci, decise di servire un pane avanzato dalla dispensa, cotto in modo particolare d in grado di entusiasmare tutti gli ospiti.

Nacque il cosiddetto Pan De Tony, poi diventato panettone famoso in tutta Italia. Ad oggi, le ricette per la realizzazione del panettone si sprecano, e permettono di realizzare questo stesso dolce con ricette sempre più specifiche e complesse ma i veri amanti della cultura milanese sanno che il panettone originale si realizza con farina, zucchero, uova, uvetta e canditi.