Roma è una città che dal punto di vista del divertimento ha davvero tantissimo da offrire al punto da essere considerata un vero e proprio fenomeno sociale. Di giorno è un magnifico museo a cielo aperto che riesce a incantare i turisti, anche quelli che l’hanno già visitata e che ne restano rapiti come la prima volta, ma di notte offre divertimento per tutti i gusti e per tutte le età. Le discoteche a Roma sono conosciute e apprezzate in tutto lo stivale e non solo. Vediamo allora quali sono le migliori e quali locali scegliere per un aperitivo.

Discoteche di Roma e locali per aperitivi, la mappa dei luoghi più cool

Roma è in grado di soddisfare le esigenze più variegate in quanto a divertimento: dai pub ai live club, dai locali per gli aperitivi alle discoteche, insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Anche per quanto riguarda i gusti musicali c’è davvero di tutto, dagli anni ’60, ’70, ’80, alla dance, al rock, al latino americano e liscio.

Nessuna fascia d’età resta esclusa dal divertimento nella Capitale, ma per chi non è del posto e vuole comunque trascorrere qualche serata all’insegna dell’allegria o sta programmando un viaggio a Roma, magari per l’estate, ecco quali sono i luoghi di tendenza.

Prima di tutto iniziamo a farci un’idea dei diversi quartieri della movida romana. Uno dei più cool è senza dubbio il Pigneto, popolato da giovani universitari, artisti, insomma, si tratta di una movida alternativa, di matrice culturale, ma che si immerge nel totale divertimento tra i locali caratteristici.

Ostiense

Altro luogo della movida è l’Ostiense, quartiere di tradizione popolare, divenuto particolarmente noto grazie ai meravigliosi film del regista Ferzan Özpetek. Qui si trova una delle discoteche più rinomate della capitale, il Vinile. Aperto nella stagione invernale, si trova in via Giuseppe Libetta 13. Caratterizzato da arredi accoglienti, perfetti per un aperitivo, mentre per chi ama ballare c’è il grande dancefloor. Chi è appassionato della musica dance anni ‘90 non può perdere il venerdì sera la serata a tema TAPE90.

San Lorenzo

San Lorenzo è un altro dei quartieri di maggior tendenza tra chi ama il divertimento capitolino. Uno dei motivi principali è che non distante si trova l’università de “La Sapienza” una delle più rinomate università d’Europa, e quindi ci si può ben immaginare quale sia il movimento di studenti in questo quartiere.

Movida all’EUR

Quella dell’EUR è una delle zone più recenti della capitale dal punto di vista dello sviluppo urbano. Sorta in epoca fascista, ha continuato a espandersi negli anni, divenendo un punto di riferimento sia per l’economia che per il divertimento.

Sono diversi i locali che ospitano un numero considerevole di persone di ogni fascia d’età, sia d’estate, nelle Terrazze, che d’inverno, in locali come l’E42 che offre sia intrattenimento culinario al ristorante, che divertimento in pista. Per i più sofisticati, c’è una jacuzzi nel privé.

D’estate, protagoniste della scena sono le Terrazze, proprio dietro all’obelisco, dove si può ballare fino a notte fonda, godendo della fresca brezza romana e di un panorama unico.

Gianicolo

Se ci si sposta su un’altra Terrazza, sempre durante la stagione estiva naturalmente, cambia completamente lo scenario, ma il divertimento è garantito. Sulla Terrazza Gianicolo, infatti, si può trascorrere una piacevole serata all’insegna della discoteca e degli aperitivi in una location esclusiva. L’appuntamento con l’aperitivo Panoramico a Roma è solo qui.

Il Centro

Il centro di Roma non è spettacolare solo per i meravigliosi monumenti che affascinano i turisti, ci sono anche diversi locali, sia ristoranti che locali per consumare un aperitivo o ballare. Al centro della città si trova uno dei locali più blasonati, il Room 26 Club House.

In zona Flaminio, invece, c’è il Maxxi aperitivo al Museo, estivo, con un ricco menù e tanto divertimento.