Quando si avvicinano le feste esplode la mania per gli allestimenti: ecco alcune idee per le decorazioni pasquali fai da te!

Pasqua è alle porte e ancora non avete pensato a come decorare la casa o la tavola per questa occasione? Niente panico, bastano davvero alcuni consigli per realizzare tante decorazioni pasquali fai da te grazie ad alcuni lavoretti creativi da poter fare anche con i bambini. In questo modo riuscirete, infatti, a coinvolgere i bimbi in attività ludiche ma allo stesso tempo creative e perfette per stimolare la fantasia e la manipolazione. Protagonisti indiscussi delle decorazioni legate alla Pasqua sono tutti i simboli della primavera nonché pulcini, coniglietti, fiori fino ad arrivare alle classiche colombe, le uova e i ramoscelli di ulivo. I colori predominanti sono quelli delle tonalità pastello, perfetti per decorare in modo elegante anche la tavola. Vediamo subito qualche proposta!

Decorazioni pasquali fai da te per bambini

Non serve essere esperti di decorazioni, come non servono materiali ricercati per arricchire la casa. La Pasqua coincide spesso con l’inizio della primavera per questo alberelli e fiori non mancano mai.

Come fare l’albero di Pasqua

Semplicissimo da realizzare e perfetto per dare un tocco di colore all’ambiente. Per preparare l’albero pasquale, tradizione che arriva direttamente dal Nord Europa, sono sufficienti dei rametti di pesco o ciliegio da colorare o da lasciare “al naturale”. Per le decorazioni poi basta dare libero sfogo alla fantasia: in commercio si trovano tantissime uova di plastica o di polistirolo pronte da colorare e da appendere. Potete arricchire il vostro alberello con piccoli pon pon colorati, nastrini e fiori colorati. Facile no?

Ghirlande pasquali

Ghirlanda pasqua

Per preparare delle scenografiche ghirlande pasquali sono sufficienti dei rametti da intrecciare o delle basi per ghirlande già pronte da colorare o da avvolgere con nastri o tessuti di ogni tipo. Alla base della ghirlanda potete attaccare piccole uova di plastica, fiori, coniglietti e altri simboli di festa realizzati con del cartoncino colorato o del feltro.

Decorazioni pasquali per la tavola fai da te

Dopo aver pensato alla casa non si può non pensare alle decorazioni da portare sulla tavola durante il pranzo. Anche in questo casa bastano pochissimi materiali e semplici idee per poter arricchire la tavolo con qualche accessorio in più.

Segna posto o porta posate in feltro o pannolenci

Segnaposto pasqua

Con il feltro o il pannolenci potete realizzare dei segnaposto o delle pratiche tasche porta posate. Come fare? Stampate o ritagliate la sagoma di un coniglietto sul cartoncino e utilizzatela come base per tagliare il tessuto. Fate combaciare due sagome e unitele con la colla a caldo o cucitele. Prima di completare avete due alternative: riempite l’interno e con del cotone e chiudete tutti i bordi per realizzare un segnaposto oppure lasciate aperta la parte superiore o inferiore per poter inserire le posate. Fatevi aiutare dai bambini nel realizzare i soggetti che più preferiscono.

Gusci di uova porta piantine

Centro tavola uova

I gusci delle uova sono davvero un asso nella manica. Potete ad esempio romperle a metà e usare le due parti come contenitore. In questo caso potete sciacquare le diverse parti del guscio e dopo averle asciugate potete riempirle con un po’ di terra e una piantina grassa o dei fiorellini da regalare. In alternativa invece potete fare un piccolo foro nel guscio per far uscire l’uovo dall’interno poi potete colorare i gusci all’esterno con le tempere o semplice disegnare delle faccine con un pennarello nero. Completate decorando le uova con foglioline, fiori e piccoli dettagli. Posizionate tutte le uova così preparata direttamente nella loro confezione (meglio quelle di cartone) oppure su una bella ciotola colorata ed ecco pronto il vostro simpatico centrotavola da sfoggiare.

Sapete invece come ricreare giochi con i bicchieri di plastica?