Quando si devono effettuare lavori edili è necessario come prima cosa prevedere il corretto smaltimento dei rifiuti per rispettare l’ambiente e non incappare in problemi con la legge. In Italia esiste una legge che regolamenta la gestione dei rifiuti speciali come quelli edili e prevede che questi debbano essere smaltiti solo ed esclusivamente in siti appositamente autorizzati. Se state cercando un’azienda che si occuperà direttamente di smaltire i vostri rifiuti edili, potrete rivolgervi alla Servizi Edili Roma che effettua il ritiro e il trasporto degli scarti edili in particolare cartongesso, gesso, calcinacci, terra e il successivo smaltimento, rispettando tutte le norme esistenti.

L’azienda lavora in tutto il territorio laziale e si occuperà del ritiro e dello smaltimento dei rifiuti edili in due modi, con un trasporto immediato o attraverso cassoni scaricabili.

Trasporto immediato

In questo specifico caso, un team di professionisti arriverà nel luogo in cui si deve effettuare il ritiro e provvederà a caricare i rifiuti sul cassone del camion. La raccolta potrà avvenire a mano, in caso di scarti poco ingombranti e pericolosi, oppure attraverso il supporto di specifici macchinari in caso si tratti di un carico che sia più grande. L’operatore procederà successivamente a compilare un formulario con il quale verrà identificata la tipologia di rifiuto, operazione necessaria per conoscere nel dettaglio cosa si andrà a smaltire e infine, si passerà all’ultima fase relativa al trasporto e allo smaltimento in siti autorizzati.

Attraverso cassoni scaricabili

La seconda tipologia prevede invece il carico del cassone in loco e sarà il cliente a occuparsi di riempirlo. Si procederà ugualmente a identificare la tipologia del rifiuto, si ricaricherà il cassone e se necessario, si sostituirà con un altro vuoto, si trasporterà il carico e poi si scaricherà e infine sarà consegnato al cliente il container vuoto.

Servizi Edili Roma ha sempre la soluzione adatta per soddisfare le esigenze dei vari clienti oltre ad avere a disposizione diversi mezzi di proprietà di varie grandezze per garantire, all’occorrenza, lo svolgimento simultaneo di molteplici lavori e la capacità di utilizzare i macchinari più indicati a seconda della quantità di rifiuti da ritirare.

Servizi Edili Roma ha tutte le autorizzazioni necessarie per svolgere queste operazioni essendo iscritta all’Albo Gestori dei Rifiuti ed essendo in grado di guidare il cliente durante tutte le fasi dello smaltimento.

È fondamentale, durante tutto il processo, essere seguiti da professionisti che conoscono bene il modus operandi in un settore tanto delicato come quello dei rifiuti. C’è un ufficio interamente dedicato ad ascoltare le esigenze del cliente e, a seconda delle richieste, si occuperà della pianificazione del ritiro, scegliendo il mezzo più indicato e assolvendo tutti gli obblighi di legge. Ovviamente, prima di procedere con ogni operazione, si dovrà comunicare il tipo di rifiuto che dovrà essere ritirato e successivamente smaltito. Proprio perché si tratta di un’operazione delicata, soggetta a diversi controlli da parte delle istituzioni, conviene rivolgersi a chi lavora nel completo rispetto della normativa vigente.

Servizi Edili Roma in questo senso è una vera garanzia.

Se vi trovate a Roma e dintorni contattare l’azienda laziale compilando il form presente sul sito www.serviziediliroma.it e chiedere un preventivo gratuito per lo smaltimento dei vostri rifiuti o per informarvi sui tanti servizi di cui si occupa l’azienda. In alternativa potrete contattarli via mail all’indirizzo indicato oppure chiedere informazioni telefonicamente.

I professionisti che lavorano nell’azienda sapranno sicuramente indicarvi la soluzione migliore in base alle vostre esigenze, rispettando tutti i termini di legge e assolvendo a tutti gli obblighi necessari inerenti la specifica attività.

L’azienda fornisce i suoi servizi nelle aree di Roma, Latina e di Frosinone e in generale su tutto il territorio del Lazio.

Ricordate che smaltendo rifiuti autonomamente senza autorizzazioni si rischia di incorrere in multe salate oltre al pericolo di inquinamento e alla possibilità di farsi male non avendo mezzi e strumenti idonei per il trasporto.