Non sempre si riesce ad avere uno stile di vita sano ed equilibrato. La fretta. Lo stress, l’ansia, minano la nostra salute molto più di quanto si possa immaginare. Riuscire a integrare tutte le sostanze che occorrono al nostro organismo semplicemente con una corretta alimentazione può quindi diventare una consa davvero complicata e occorre quindi integrare. Principalmente è questo il motivo per cui sempre più si sta diffondendo l’uso degli integratori alimentari e degli alimenti funzionali, ma vediamo di approfondire.

Integratori alimentari, sono solo una moda?

La tendenza di questi ultimi anni, ancor più degli ultimi mesi, vede una forte crescita della domanda che riguarda i prodotti della nutraceutica come gli integratori alimentari e gli alimenti funzionali. Per capire bene di cosa stiamo parlando, però, dobbiamo prima capire, almeno a grandi linee, cosa sia la nutraceutica.

Ebbene, si tratta di un termine che è stato coniato attorno agli ani ottanta, quindi diverso tempo fa, quando i dottor Stephen De Felice definì come nutraceutici tutti quei principi nutritivi, che quindi hanno un effetto salutare sul nostro organismo, che sono contenuti negli alimenti.

Tali componenti, presenti appunto negli alimenti, non sempre vengono assunti nella corretta quantità, si pensi per esempio alla vitamina C, per assumerne una dosa congrua dovremmo mangiare ogni giorno un’elevata quantità di agrumi, cosa davvero difficile.

In tali casi si può integrare, ovvero, assumere un prodotto, quindi un integratore, in grado di apportare al nostro organismo la giusta quantità di quell’elemento nutrizionale di cui si è carenti.

Non si tratta dunque solo di una moda quanto, a essere più analitici, di una nuova presa di coscienza, di una maggiore diffusione della consapevolezza che questi prodotti siano effettivamente utili e salutari, ma non sempre è stato così.

Gli ostacoli della scienza

Dedichiamo un breve inciso anche a una delle motivazioni per cui dagli anni ’80 a oggi i prodotti della nutraceutica hanno faticato per essere conosciuti da una buona platea di consumatori.

Ancora oggi capita -sebbene più raramente – che la scienza ponga resistenza all’utilizzo degli integratori alimentari. Una delle accuse più pesanti è stata che tali prodotti non fossero che acqua fresca e che non apporterebbero alcun beneficio.

In realtà le cose non stanno per niente così e i numerosi studi he sono oggi disponibili lo dimostrano. Gli integratori alimentari, se assunti nella giusta quantità e per il tempo necessario, possono apportare grandi benefici.

In realtà oggi come oggi sono molti i medici che li prescrivono, proprio perché consapevoli delle loro qualità. Alcuni integratori, come per esempio la vitamina D, sono molto utili affiancati a delle cure farmacologiche perché aiutano l’organismo a riprendersi da una condizione di indebolimento.

I benefici degli integratori alimentari

I benefici che apportano questi prodotti, però, sono diversi a seconda della funzione che devono svolgere. Per esempio, ci sono moltissimi integratori alimentari utili per rafforzare il sistema immunitario.

Ultimamente sentiamo spesso parlare di sistema immunitario e di come sia assolutamente necessario rinforzarlo per evitare i malanni di stagione. Ma non solo. Gli integratori alimentari possono aiutare a prevenire anche delle patologie vascolari, possono dare una mano all’intestino, ma possono anche integrare sostanze necessarie al più rapido recupero delle energie e, addirittura, per migliorare l’aspetto di capelli, unghie, pelle, nonché a rinforzare le ossa.

Insomma, ci sono prodotti nutraceutici e funzionali per diverse esigenze.

Dove acquistare i prodotti nutraceutici e funzionali

Qui si deve fare un po’ d’attenzione com’è logico accada, quando si manifesta un fenomeno ne scaturiscono altri di rimbalzo. Accade così che con la sempre maggiore diffusione dei prodotti alimentari, vengano venduti un po’ ovunque e non sempre, soprattutto sul web, si tratta di prodotti di qualità e affidabili.

Bisogna quindi affidarsi a un negozio autorizzato alla vendita integratori e nutraceutica di qualità certificata, come Nutraceutica Shop, una piattaforma digitale dedicata che propone anche diversi prodotti di nicchia, tutti di qualità e certificati, e che sta diventando un vero e proprio punto di riferimento per chi deve acquistare prodotti specifici della nutraceutica.