Più di un anno di convivenza forzata con il Covid ci ha fatto scoprire quanto, mai come ora, sia fondamentale vivere in un ambiente pulito: è per forse per questo che le imprese di pulizia hanno registrato negli ultimi mesi un’impennata significativa della domanda.

Vivere in un luogo sano è, infatti, lo strumento per proteggere la salute propria e degli altri. 

Dall’ambiente domestico ai condomini, passando per gli uffici pubblici, sono sempre più numerosi i privati e gli enti che affidano a dei professionisti come l’impresa di pulizie a Trento, la cura dei luoghi in cui vivono.

Che si tratti di interni o esterni, è cresciuta nella coscienza collettiva l’attenzione all’igiene degli ambienti, complici – forse – anche le misure per contrastare l’epidemia. 

I compiti di un’impresa di pulizie

Affidarsi a un’impresa specializzata significa, infatti, avere la garanzia non solo di una pulizia più accurata, ma anche che materiali delicati come marmo o parquet non vengano rovinati dall’uso di detergenti inappropriati o troppo aggressivi.

Inoltre, l’uso di prodotti e strumenti professionali consente di accelerare i tempi e la qualità della pulizia.

Risulta pertanto chiaro che i servizi che soprattutto ad oggi un’impresa di pulizia offre, sono di gran lunga maggiori rispetto al passato; vediamo nel dettaglio in cosa consistono e quali sono i più richiesti.

Partiamo dalla pulizia della casa: un privato può chiedere l’intervento di una impresa per delle operazioni da svolgere una tantum dovute a un momento particolare come un trasloco o una ristrutturazione.

Può anche optare per un aiuto costante nelle pulizie domestiche, in questo caso l’impresa lavorerà con una cadenza fissa, predefinita con il privato e i cui interventi sono finalizzati soprattutto alla pulizia delle superfici, dei vetri e pavimenti, del mobilio, di bagni e cucine.

Simile a questa è la pulizia degli uffici; in questo caso però l’impresa spolvera e pulisce scrivanie, sedie, librerie e scaffali, provvede alla pulizia accurata di telefoni, computer, monitor e tastiere, lava vetri, pavimenti e servizi igienici e rimuove anche i rifiuti.

Per quanto riguarda i condomini, l’impresa di pulizia si occupa di lavare scale, pianerottoli e pavimenti.

Pulisce i portoni d’ingresso, le ringhiere, i vetri, i davanzali e i balconi di uso comune; provvede alla pulizia degli ascensori e dell’area cantine e garage, curano anche il decoro e la manutenzione degli spazi esterni come cortili e aree verdi.

Più impegnative sono invece le pulizie industriali: in questo caso i servizi da offrire vanno calibrati a seconda della esigenze dell’azienda; ad esempio, i macchinari e i prodotti da usare saranno determinati in base al tipo di sporco da eliminare.

Generalmente i servizi richiesti sono la pulizia degli uffici, dei bagni, delle aree ristoro e, talvolta, anche la lucidatura dei pavimenti. 

Nuovi servizi e competenze delle imprese di pulizia

Coronavirus Pandemic. A disinfector in a protective suit and mask sprays disinfectants in house or office. Protection agsinst COVID-19 disease. Prevention of spreding pneumonia virus with surfaces.

A questa tipologia di prestazioni più “tradizionali” se ne sono affiancate altre in particolare la pulizia dei pannelli fotovoltaici dovuta all’ampia diffusione che questi sistemi hanno avuto negli ultimi anni.

I pannelli fotovoltaici, infatti, vanno tenuti puliti per evitare che lo sporco, con il tempo, limiti il loro funzionamento; basti pensare che smog, polvere e sporcizia che si depositano sulla loro superficie, potrebbero ridurre la loro efficienza del 20%.

Da qui l’importanza di affidarsi a professionisti che usano detergenti mirati a proteggere i pannelli ed evitare incrostazioni.

Completano la panoramica delle attività delle imprese di pulizia, le derattizzazioni, le disinfestazioni, le sanificazioni e le disinfezioni: le prime due sono abbastanza note, con la terza, invece, abbiamo iniziato a prendere maggiore confidenza in questo ultimo anno.

La sanificazione consiste in una serie di procedimenti di pulizia e/o disinfezione per migliorare e mantenere buona la qualità dell’aria, contribuendo anche alla salute stessa dei dipendenti.

Non tutte le imprese di pulizia possono effettuare la sanificazione, ma solo quelle che possiedono specifici requisiti tecnici dimostrabili.

Infine, la disinfezione, è un trattamento per abbattere la carica microbica da superfici, ambienti e materiali.