Non basta avere una buona storia, bisogna anche saperla raccontare: questo è il motivo per cui nascono figure come quelle dei ghost writer, abili scrittori in grado di ascoltare con attenzione una storia e trasformarla in qualcosa di unico ed emozionale.

Chi è un ghost writer?

Il ghost writer non è semplicemente uno scrittore che lavora nell’ombra ma è una figura editoriale formata che oltre alle competenze prettamente grammaticali e stilistiche ha la capacità di rendere uniche le storie di cui parla; in Italia la figura del ghost writer è poco conosciuta ma all’estero i servizi di ghostwriting sono estremamente comuni tra VIP, politici e tantissime altre attività dove una figura di questo tipo può fare la differenza.

Il ghost writer è uno scrittore fantasma, ovvero uno scrittore che si occupa di scrivere libri, biografie, lettere e discorsi come se fossero gli altri a scriverlo. Il suo superpotere è quello di immedesimarsi nella persona scrivendo come se fosse proprio il cliente in prima persona a farlo. Sono molti i personaggi famosi che si affiancano ad un ghostwriter ma anche in ambito business è possibile farlo per poter valorizzare al massimo il proprio prodotto e la propria attività.

Perché dovresti assumere un ghost writer

Sono tanti i motivi per cui dovresti assumere un ghost writer per raccontare la tua storia; in primis se hai poco tempo da dedicare ad un libro o alla gestione dei testi social o di portali, in questo caso il professionista può occuparsi di redigere le parti scritte al posto tuo tenendo fede alla tua mission e al tuo tono di voce. Il secondo motivo è quello di riuscire a realizzare le proprie idee facendo in modo che si occupi della parte testuale qualcuno che è davvero del mestiere, così da fare in modo che il progetto possa essere brillante come te lo immaginavo. Il terzo motivo è prettamente legato al marketing: il ghost writer può aiutarti nelle tue attività di inbound marketing, nella realizzazione di articoli coinvolgenti, di copy persuasivi e sono particolarmente d’aiuto nella stesura di landing page e di attività di lead generation.

Un altro motivo che spesso molti sottovalutano è sopperire alle mancanze di idee: un ghostwriter può aiutarti a trovare le idee di cui hai bisogno, ritrovando creatività e facendo in modo che il tuo progetto non si arresti solo per una momentanea mancanza di creatività. Al contrario un ghostwriter può anche aiutarti a mettere ordine in caso tu abbia un numero elevato di idee, selezionando solo le migliori e sfruttandole al meglio.

Servizio di Ghost Writer: a chi rivolgerti

Se la figura del ghost writer ti ha incuriosito e pensi che possa essere di aiuto per la tua attività allora ti consigliamo il servizio di Ghost Writer Flowriting; Flow è uno studio editoriale conosciuto soprattutto per la scrittura di biografie e storie aziendali. Se desideri dare voce alla tua storia o a quella della tua azienda devi sapere che un ghost writer professionista del team di Flow può aiutarti a trasformarla in qualcosa di unico. Dalle interviste alla sbobinatura fino alla stesura del capitolo: Flow è il servizio di Ghostwriting ideale per chi desidera dar vita ad un libro. Ad occuparsi e dirigere il servizio è Louisette di Suni, laureata in Lettere Moderne che dopo aver collaborato con Arnoldo Mondadori Editore come addetta stampa libri ha iniziato la propria attività prima come traduttrice di saggi e romanzi dall’inglese e dal tedesco, poi come copywriter ed infine come ghost writer. Nel 2018 nasce Flow che si specializza nel servizio di ghostwriting, copywriting sia per carta che per web, editing e revisione testi, lettura e valutazione di manoscritti.