Le auto moderne ormai sono quasi tutte governate dalla centralina elettronica, cuore propulsore di ogni vettura, la quale però, non è esente da problematiche legate ad una cattiva gestione, a programmi obsoleti o a problemi strutturali.

Ecco perché nell’ambito delle riparazioni, retrofit e codifiche BMW risulta fondamentale rivolgersi a delle figure competenti in materia, ovvero ad un elettrauto o meglio ancora, al meccatronico.

In molti però ignorano quale sia il compito del meccatronico; ecco perché abbiamo ideato questo post per capire l’importanza di rivolgersi a personale esperto nel campo delle riparazioni elettroniche auto.

Il meccatronico appura i problemi riscontrati in una vettura attraverso appositi strumenti d’avanguardia, trova la causa scatenante e fornisce le soluzioni ideali per risolvere il guasto.

In altri termini, lo possiamo definire come colui che si occupa della diagnosi della macchina: è una figura specializzata che possiede competenze sia meccaniche che elettriche, questo significa in altri termini che, è in grado di riparare o sostituire parti meccaniche oppure elettroniche.

Vediamo come si svolge la diagnosi del mezzo.

Come viene svolta la diagnosi del mezzo

Quando l’automobilista riscontra sul quadro strumenti della propria vettura l’accensione di una spia, significa che si è manifestata qualche anomalia.

Talvolta, se non ci si reca immediatamente dal meccanico l’auto potrebbe iniziare a funzionare in modo non adeguato, pertanto le prestazioni potrebbero risultare ridotte.

Durante questo lasso di tempo le varie centraline collocate in punti strategici inviano segnali relativi al guasto, in un codice apposito che verrà “letto” in officina.

Una volta che la macchina è arrivata in officina, il meccatronico procede con tutte le verifiche del caso.

Utilizzerà degli appositi strumenti che consentiranno di rilevare i segnali sia di ingresso che di uscita da parte delle centraline che hanno rilevato il guasto.

Entrando nel dettaglio, il meccatronico verificherà tutti i dati non coerenti andando non solo ad agire ma d’altra parte ad interagire su di essi, in modo tale da capire meglio la causa del malfunzionamento.

Da qui si può facilmente intuire come questa figura debba avere delle competenze ben specifiche nel settore di riferimento.

Grazie ad un’esperienza consolidata nel corso del tempo, potrà individuare con esattezza la causa scatenante e mettere in atto la giusta soluzione.

Naturalmente prima di giungere a tal punto dovrà eseguire diverse misurazioni in modo tale da poterle confrontare e trarre la considerazione finale.

Questo non significa che procederà a tentativi come avviene per esempio nelle officine tradizionali, ma andrà direttamente all’origine della problematica.

Come agisce il meccatronico

Grazie alle sue competenze, sarà in grado di verificare l’efficienza del motore e i consumi di carburante, inoltre sarà capace di leggere la memoria delle centraline e capire cosa sia successo, oltretutto controllerà il malfunzionamento dei sensori, confronterà nonché comunicherà dati ben precisi.

Tra le altre funzioni a cui assolve annoveriamo altresì la capacità di programmare o riprogrammare le centraline al fine di migliorare le prestazioni della macchina e al tempo stesso ridurne i consumi.

In pratica la vettura viene modificata attraverso la rettifica di alcuni parametri precedentemente omologati; in questo modo la macchina avrà prestazioni migliori dal punto di vista del motore, freni e sistemi di scarico.

Rimappare la centralina dell’auto è legale, tuttavia bisogna che il mezzo venga visionato da parte della Motorizzazione Civile in modo tale da ottenere una nuova omologazione.

Se la propria auto necessita di verificare il funzionamento corretto della centralina è necessario, pertanto, rivolgersi solo ed esclusivamente ad un’azienda con rinomata e consolidata esperienza nel campo al fine di soddisfare appieno ogni tipologia di esigenza.

Un’azienda valida deve essere in grado di eseguire un’attenta diagnosi per poi fornire le soluzioni adeguate al dilemma riscontrato.

Del resto, viaggiare in sicurezza è fondamentale per sé stessi e per gli altri, per tale ragione bisogna affidarsi solo a mani esperte e competenti.