Leggere di scienza si sa, non è certamente una delle attività più semplici per i non addetti ai lavori. Molti volumi dedicati a discipline come fisica, astronomia, biologia e chimica potrebbero apparire spaventosi alla maggior parte dei lettori, anche solo per via del loro titolo e dell’immagine di copertina. In realtà fortunatamente, sono moltissimi gli autori che scelgono ogni anno di rendere più semplice ed immediato il contenuto delle più recenti scoperte scientifiche, accompagnando anche i non esperti nell’affascinante viaggio alla scoperta delle leggi che regolano l’universo. Grazie alla selezione di libri di scienze delle librerie.coop, abbiamo scelto di parlare di quelli che a detta dei librai d’Italia sono i migliori volumi da leggere se si vuole approfondire un’orizzonte scientifico del sapere.

 

1. Vedere la mente. Il cervello in 100 immagini – S. Dehaene

Nel corso dell’ultimo secolo e degli ultimi decenni sono poche le parti del corpo umano che come il cervello hanno destato l’interesse e la curiosità degli scienziati provenienti dai campi più disparati. Le tecniche di scan e imaging sempre più precise, affiancate ad orizzonti neuropsicologici nuovi, hanno permesso di indagare questo straordinario organo ancora più a fondo, restituendo immagini straordinarie. Questo volume ha l’obiettivo di raggruppare le 100 migliori, e con una selezione oculata delle immagini più suggestive del cervello propone una visione ravvicinata anche a chi non si occupa del suo studio. Semplificare la mente e racchiuderla in un’immagine forse è impossibile, ma siamo certi che “Vedere la mente” cambierà la prospettiva che finora si è avuta della parte del corpo che conserva ricordi, emozioni e tutte le idee per il futuro dell’umanità.

 

2. La grande guida illustrata del cosmo. Pianeti, costellazioni, buchi neri: tutto quello che c'è da sapere sul nostro universo spiegato nel modo più semplice – T. Takamura e T. Futamase

Questo libro edito da Blackie ha l’enorme pregio di sintetizzare ed esporre più dii 200 concetti fondamentali della scienza astronomica, aiutando i curiosi alle prime armi ma anche gli esperti ad orientarsi un universo di conoscenze tanto caotico quanto quello che ospita il nostro pianeta. Pagina dopo pagina è possibile conoscere più da vicino astri lontani e addirittura mai osservati ad occhio nudo, come buchi neri, meteoriti, nane bianche, stelle di neutroni e addirittura la tanto studiata materia oscura. Una spiegazione accessibile e sagace di come sia nato l'universo e di quale sia il suo destino.

 

3. Storia dei cambiamenti climatici. Lezioni di sopravvivenza dai nostri antenati N. Durrani e B. Fagan

Tornando sulla terra invece, il volume “Storia dei cambiamenti climatici” rappresenta una risorsa preziosissima. Si tratta di un libro ideale per chi vuole approfondire con un approccio scientifico il vasto insieme di eventi atmosferici e climatici occorsi dalla comparsa dell’uomo sulla terra in poi. Dalla Mesopotamia all’antica Grecia, passando per l’Impero Romano, i Maya e il secolo dell’industrializzazione, gli autori accompagnano il lettore alla scoperta di quasi 30.000 anni di storia ambientale, proponendo quelle che secondo loro possono essere le soluzioni per salvaguardare la Terra a partire da oggi stesso.

 

Conclusioni

Grazie alle proposte editoriali contemporanee la scienza diviene più accessibile per tutti. Trovare online titoli dedicati a discipline un tempo ritenute “per pochi eletti” è sempre più facile. Speriamo che grazie a questa finestra sulle selezioni dei librai d’Italia anche tu possa approfondire proficuamente l’argomento. Nel frattempo ti salutiamo e ti auguriamo buona lettura!