Purtroppo, oggi non ci sono più gli stipendi di una volta e nemmeno il boom economico a cui si è assistito negli anni passati. Questo ha delle drastiche conseguenze sullo stile di vita dei giovani di oggi. Non è raro che questi fatichino a trovare lavoro o che trovino solo lavori sottopagati. Se a volte a possibile accettare un lavoro un po’ meno retribuito rispetto a quanto è corretto, alcune volte non è proprio possibile farlo. Non è nemmeno giusto fare ciò, a dire il vero,. Capita così che i giovani si rifugino nel mondo di Internet. Anche qui si possono trovare dei lavori interessanti, in grado di aiutare economicamente una persona. Nella maggior parte dei casi, però, si tratta di lavori che vanno bene arrotondare ma che non permettono di raggiungere uno stipendio full time. Ad ogni modo, essi non sono affatto lavori da evitare o condannare. Ne potete leggere un elenco a questo link.

Come abbiamo già detto, si tratta di lavori che permettono di arrotondare e di raggiungere anche cifre sui 500-600 euro al mese. Triste a dirsi, nel nostro paese, con una simile cifra è quasi impossibile vivere da soli e in modo dignitoso. Ma non è così in tutto il mondo. Ci sono luoghi in cui vivere con meno di 500 euro al mese è davvero possibile. Andiamo vedere quali sono questi luoghi.

Dove vivere con meno di 500 euro al mese

Vivere con meno di 500 euro al mese potrebbe sembrare una scommessa impossibile. Ma non è affatto così. Vediamo quali sono le nazioni che permettono di vivere in piena dignità con queste cifre.

  • Il Vietnam. Si tratta di una terra incantevole, con spiagge bianchissime, colline panoramiche, montagne innalzate, foreste tropicali, città metropolitane e villaggi sperduti. Qui, si può mantener un piccolo appartamento con tasse e bollette incluse con circa 300 euro. La vita inoltre costa pochissimo, e con 4 euro si può cenare al ristorante.
  • La Cambogia. Poco lontano dal Vietnam, sorge la Cambogia. Si tratta anche in questo caso di uno stato dove le spiagge non mancano e nemmeno le città, che sono però circondate da campi. Qui la natura è unica e il cibo davvero squisito. Inoltre, pare che la lingua del posto non sia nemmeno troppo difficile da apprendere.
  • La Thailandia. Dato il numero di turisti che la scelgono come meta turistica, i prezzi sono cresciuti. Ma come per Vietnam e Cambogia, è ancora possibile pagare un appartamento con tasse e bollette al prezzo massimo di 400 euro. Per il resto, la vita costa poco e fare la spesa non costa affatto tanto.

Vivere in America low cost

Si può vivere con meno di 500 euro anche nel continente americano. Tuttavia, qui, è più facile raggiungere questo obiettivo se si condivide un appartamento con altre persone. Gli stati in cui è possibile vivere con meno di 500 euro sono:

  • Panama. Qui la vita è piena di allegria e colori vivaci. Ci sono bellissimi grattacieli accanto a spiagge panoramiche e montagne innevate. La vita non costa molto, ma in città un appartamento non costa meno di 500 euro, per questo è meglio condividerlo.
  • Guatemala. Si tratta di una terra piena di buon cibo e musica allegra. Il luogo offre una buona assistenza sanitaria anche se è meglio contrarre una polizza assicurativa. Qui però si può vivere con meno di 500 euro, con 350 si paga un appartamento. Inoltre si possono vedere rovine Maya, colline, foreste, montagne e vulcani. In un luogo simile ci sono anche molti animali da conoscere e scoprire. Abituatevi però all’idea di camminare per strade non asfaltate e su ponticelli in legno dall’aria fragile ma in realtà ben collaudati da artigiani del posto.