Il prezzo della visura catastale online è assolutamente competitivo ma va saldato per poter procedere con le pratiche di successione. La visura catastale è un documento ufficiale che viene rilasciato dall’Agenzia delle Entrate e va a riportare tutte le informazioni relative ad un immobile o ad un terreno. Tra i dati al suo interno troviamo foglio, particella, subalterno, nome, cognome e codice fiscale degli intestatari, la rendita (utile per calcolo IMU), i metri quadrati e l’indirizzo. La visura catastale online può essere fatta sia su una casa o una struttura attuale, sia su un edificio storico purché si conoscano i dati catastali.

Ad occuparsi di visura catastale online è il Geometra Antonio Massari, un professionista di Roma che lavora in realtà anche su altre città quando richiesto. Con grande attenzione sia per il mondo digitale online che per il territorio legato a Roma e provincia, il Geometra Antonio Massari è in attività dal 2009 e in pochi anni ha già collezionato un curriculum di tutto rispetto con collaborazioni più disparate nel settore della direzione e contabilità dei lavori, nei preventivi edili, nei piani di sicurezza, nella certificazione energetica e nella consulenza tecnica edile ma spicca soprattutto nel settore delle pratiche catastali. Visure catastali, variazioni catastali, accatastamenti, cambio intestatario o definizione dei confini terreni sono solo alcune delle pratiche svolte nella quotidianità dal professionista. Ma entriamo nel dettaglio della visura catastale online così da informarti su tutto ciò che è importante sapere.

Visura catastale: cos’è esattamente

Tra i documenti più richiesti nel settore c’è la visura catastale, si tratta di un foglio che viene rilasciato dall’Agenzia delle Entrate che va a dichiarare dettagli importanti di carattere amministrativo sulle singole unità immobiliari. Si tratta di informazioni di dominio pubblico, salvo per la planimetria catastale. Per poter richiedere la visura catastale online è consigliato compilare il form presente sul sito del Geometra Antonio Massari che si occuperà di recarsi all’Agenzia delle Entrate al tuo posto per recuperare i file necessari ed inviarli nel più breve tempo possibile. È possibile fare due tipologie di richiesta: la visura su persona e quella su immobile. Se vuoi puoi richiedere la visura catastale online su geometraantoniomassari.it.

Differenza tra visura catastale su persona e per immobile

La visura catastale su persona va ad identificare a livello di dati tecnici e fiscali tutte le unità immobiliari intestate ad una persona fisica o giuridica; serve quindi in fase di successione per poter identificare tutti i beni intestati ad una determinata persona. Per poterla richiedere è sufficiente pagare 6 euro al servizio online segnalato per poter ottenere una ricerca catastale nazionale. La visura catastale per immobile va invece a fornire i dati su un singolo immobile, i dati contenuti nel documento sono svariati e tra questi ci sono foglio, particella, subalterno, nome, cognome e codice fiscale degli intestatari, la rendita (utile per calcolo IMU), i metri quadrati e l’indirizzo.

Quando richiedere una visura online?

Obbligatoria in molti casi ma d’aiuto in altri, la visura catastale può essere richiesta online e può essere utilizzata in diversi settori. È possibile richiederla in fase di successione per comprendere quanti immobili siano intestati ad una determinata persona e quale sia la relativa rendita, è possibile richiederla per comprendere se i dati riportati siano tutti corretti, possibile anche ottenere le variazioni tecniche che sono ad esempio state applicate o sapere quali immobili in passato sono stati intestati ad una determinata persona.

Quanto tempo passa dalla successione alla voltura catastale?

Qualora tu abbia bisogno di sapere se c’è già stata voltura catastale dopo la successione rivolgiti al Geometra di cui ti abbiamo parlato ma è bene che tu sappia che la voltura catastale per successione va presentata entro 30 giorni dalla registrazione del certificato ma sono necessari 60 giorni perché venga trascritto nei registri immobiliari.