La Primavera porta con sé l’arrivo di frutti nutrienti, sani e golosi e tra tutti questa volta vogliamo utilizzare le arance per preparare una delizia da servire al momento del dessert: la torta di arance caramellate. Si tratta di un dolce dal profumo fresco, piacevole ed immediatamente riconoscibile, che inebria e trasmette allegria oltre che certamente l’acquolina in bocca. La torta alle arance caramellate è ricca di salsa e sciroppo, è ideale da servire agli ospiti alla fine di un pranzo della festa ma si può anche servire a fettine all’ora della merenda. La torta alle arance caramellate si può anche mangiare a colazione insieme a un bicchiere di spremuta d’arancia, tanto per rimanere in tema! Scopriamo insieme la torta alle arance caramellate: ricetta e procedimento di un dolce davvero speciale per la tavola, che la arricchisce e stupisce chi è presente.

Ingredienti

Per preparare la torta alle arance caramellate avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

Per l’impasto:

  • 2 arance;
  • 250 grammi di farina bianca 00;
  • 3 uova;
  • 150 grammi di zucchero;
  • 100 grammi di succo d’arancia;
  • 100 grammi di latte;
  • 50 grammi di fecola di patate;
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci;
  • 100 grammi di olio di semi di mais;
  • la scorza grattuggiata di un’arancia;
  • sale q.b.

Per il caramello all’arancia:

  • 50 grammi di zucchero;
  • 25 grammi di burro;
  • 3 cucchiai di acqua;
  • 3 cucchiai di succo d’arancia.

Per lo sciroppo all’arancia:

  • 50 grammi di succo d’arancia;
  • 25 grammi di zucchero.

Procedimento

Iniziate con il procurarvi una tortiera da imburrare accuratamente e con pazienza, affinché la torta non attacchi. In seguito accendete e quindi preriscaldate il il forno a 170 gradi. Prendete le due arance intere, lavatele con cura sotto il getto di acqua fredda corrente del rubinetto del lavello della vostra cucina e tagliatele a fettine sottili, queste poi ulteriormente tagliate in due parti. Dedicatevi ora a preparare ciò che sarà l’attributo principale di questa torta ovvero il caramello. Preparatelo mettendo in un pentolino lo zucchero con l’acqua, ponete sul fornello e accendete a fiamma bassa. Fate cuocere finché lo zuccherò sarà dorato. Spegnete la fiamma, aggiungete il burro e il succo di arancia quindi rimettete sul fornello e fate sciogliere lentamente. Versate il caramello ottenuto nella tortiera e, con l’aiuto di un cucchiaio, distribuitelo per bene sull’intera superficie dello strumento da cucina. Adagiate ora le fette di arancia sulla base di caramello sovrapponendole di poco fra loro.

Dedicatevi ora all’impasto della torta alle arance caramellate. In una ciotola montate con la fusta le uova con lo zucchero. Quando il composto avrà un colore chiaro aggiungete l’olio, il latte, il succo di arancia e la scorza di arancia. Aggiungete la farina e la fecola di patate setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Mescolate il composto energicamente aiutandovi con una frusta. Quando sarà omogeneo e senza grumi, versatelo nella tortiera, sopra le arance che avevate precedentemente posizionato nello stampo. Infornate quindi nel forno ormai caldo per una tempistica di almeno 40 minuti. Trascorso il tempo togliete la torta alle arance caramellate dal forno e aspettate che si freddi per toglierla dallo stampo. Quando fredda, capovolgete la torta alle arance caramellate su un piatto.

Preparate quindi in ultimo lo sciroppo per la decorazione finale della vostra torta. Versate il succo d’arancia in un pentolino, aggiungete lo zucchero e fate sciogliere a fuoco lento sul fornello del cucinino. Fatelo ridurre un po’ quindi spegnete il fuoco e versatelo ben caldo sopra le arance della torta, in maniera che si propaghi all’interno del dolce.