C’è chi si ricorda ancora quando negli anni ’80 ha comprato il primo forno a microonde e sono accorsi i vicini e di come increduli rimassero a bocca aperta mentre lo si accendeva dopo aver messo i popcorn nel mezzo del microonde. E c’era tutto il tempo di bere qualcosa e chiacchierare: mentre si assisteva alla lenta trasformazione dei chiccchi di mais in popcorn. Oggi invece persino il letto è intelligente e può dirci come abbiamo dormito più accuratamente di quanto possiamo fare noi. Ma come siamo arrivati qui?

L’ invenzione degli elettrodomestici

Nei primi decenni del secolo scorso sono stati inventati molti elettrodomestici che avrebbero cambiato il modo in cui ci prendiamo cura delle nostre case per sempre. Basti pensare che cosa miracolosa siano state l’aspirapolvere e il frigorifero! Niente più scatole, caverne di ghiaccio e pericolo di cibo avariato e si sono risparmiati nel mondo milioni di euro in salute. O l’idea di una macchina per lavare motorizzata che, presentata per la prima volta alla fiera di Parigi nel 1920, era dotata di un motore a due velocità, una bassa per lavare e una più veloce per centrifugare. Da allora la tecnologia delle lavatrici ha fatto così tanti passi da gigante, come è ben illustrato sul sito web: migliorlavatrice.it, che quasi il 90% delle famiglie in tutto il mondo le utilizza per prendersi cura della propria biancheria.

Intelligenza Artificiale

Il termine “intelligenza artificiale”, o IA, fu coniato per la prima volta nel 1956 da John McCarthy, sebbene l’idea fosse in circolazione da un po’ di tempo. Anche se si era lontani dall’influenzare le case del futuro, il concetto che stava nascendo avrebbe spianato la strada alla tecnologia intelligente.

Il primo Home Computer

Nel 1966 arrivò l’invenzione del primo computer domestico, ECHO IV. Costruito da un ingegnere di nome Jim Sutherland, che all’epoca lavorava per Westinghouse, ECHO IV era un colosso. Con un peso di oltre 800 chili, il gigantesco computer occupava quattro grandi armadi verticali ed era progettato per essere il cervello della casa per tutta la famiglia. Sfortunatamente non è mai stato commercializzato.

Tecnologia per gli anziani

A inizio anni novanta, i nostri televisori pubblicizzavano la scena di una signora anziana che sola in casa sua. “Sono caduta, e non riesco ad alzarmi!”, gridava in un dispositivo appeso al collo. Il dispositivo era stato programmato per chiamare l’assistenza medica con la semplice pressione di un pulsante e ha garantito agli anziani in tutto il paese maggiore indipendenza e sicurezza. E’ stata la prima incursione nella tecnologia per gli anziani, che adesso sta diventando un’industria enorme.

Tecnologia Smart Home

All’inizio degli anni 2000, la tecnologia intelligente si è concentrata sull’automazione domestica. L’Internet of Things (IoT) e la connettività sono diventate sempre più importanti per i consumatori. Con gli smartphone, la comodità di controllare qualsiasi cosa da un’app ha creato una domanda enorme. Tutto, dai tostapane alle macchine da caffè, dalle luci alla diffusione della musica, ora può essere controllato da app. I sensori di perdite possono avvisare se una tubazione perde e l’app si può impostare per chiudere la valvola dell’acqua. Dai portauova intelligenti che inviano un messaggio quando son quasi finite le uova ai robot che consentono di parlare e dare da mangiare al proprio animale domestico mentre si è al lavoro, la tecnologia intelligente ha migliorato la vita.

Tecnologia Intelligente e Salute

La sempre crescente presenza della tecnologia intelligente aumenta i vantaggi per la salute e il benessere e le aziende tecnologiche stanno rispondendo generosamente alla crescente domanda. I letti intelligenti aiutano a migliorare il sonno e si adattano automaticamente, l’illuminazione a comando vocale aiuta gli ipovedenti, piccole telecamere possono ricordare agli adulti anziani di assumere i farmaci, avvisi di pericolo possono essere inviati se si accede a un armadio per alcolici o medicinali, i forni intelligenti si chiudono automaticamente: c’è una ricchezza di tecnologia a portata di mano per aiutarci a render sicura la nostra vita.

Le nostre case sono all’apice del comfort e della convenienza. Gli elettrodomestici oggi possono essere controllati a distanza, la lavatrice è diventata intelligente e può scegliere il lavaggio perfetto tra 20mila combinazioni possibili, o si possono personalizzare i programmi di lavaggio da app. Sul web è facile farsi un’idea rapida di tutte le migliori tecnologie. E man mano che la nostra tecnologia diventa più intelligente, abbiamo l’opportunità di decidere da soli quanto e come in casa vogliamo essere connessi.