In commercio esiste una vasta gamma di sistemi di riscaldamento, molti dei quali si basano su tecnologie diverse, spesso risulta difficile individuare il sistema che meglio si adatta alle nostre esigenze.

Di seguito si descrivono le principali tipologie e gli ambiti nei quali risultano più convenienti.

 

Caldaia a gas 

 

La caldaia a gas, sia esso metano o GPL è il sistema di riscaldamento più classico e diffuso. Questa sua popolarità deriva sia dai bassi costi d'installazione, sia dal fatto che in passato il costo del gas fosse veramente contenuto.

Oggigiorno però, con l'aumento sempre più consistente dei prezzi dei carburanti, questo sistema si sta rivelando sempre meno conveniente, specialmente nel caso di ristrutturazioni in cui si adottano pannelli radianti a pavimento, dove sono preferiti sistemi a bassa temperatura.

Analogo è il caso delle caldaie a gasolio, ancor più penalizzate dalle moderne normative antinquinamento.

Questo sistema risulta però ancora preferibile qualora ci si trovi in zone raggiunte da metanodotti, si possegga un classico impianto a radiatori e gli spazi siano ristretti, come ad esempio negli appartamenti o in città.

 

Caldaia a pellet o a legna

 

Nate in nord america durante la crisi energetica degli anni '70 come alternativa economica ai sistemi convenzionali, al giorno d'oggi sono molto diffuse nei luoghi non raggiunti dal gas metano, come ad esempio le zone collinari o montane, sempre come alternativa ai più costosi e inquinanti GPL e gasolio.

Molto vantaggiose dal punto di vista ecologico, sono però generalmente costose da mantenere, poiché necessitano di manutenzioni più frequenti e tecnici specializzati. Il risparmio sul carburante viene compensato in negativo da quello delle manutenzioni.

Questi sistemi alternativi si adattano molto bene ad installazioni extraurbane, dove non manca né lo spazio necessario alla macchina, né quello per lo stoccaggio di grandi volumi di legna o pellet.

 

Stufa a pellet o a legna

 

Altra tipologia di riscaldamento naturale è la stufa, sia essa a pellet o a legna. Essa è ottima in contesti extraurbani e in particolar modo montani, risultando comoda e vantaggiosa specialmente nel caso in cui l'edificio in cui è installata non sia sempre abitato.

I suoi principali vantaggi sono l'economicità di installazione e di esercizio, il montaggio prevede come unici requisiti una presa d'aria e una canna fumaria, mentre l'unico svantaggio è rappresentato dalla necessità di ricaricare spesso il cassetto del combustibile.

Questo sistema è consigliato in contesti montani o rustici, dove questo elemento può ben integrarsi con il resto dell'arredo.

 

Pannelli solari termici

 

I pannelli solari rappresentano la principale alternativa rinnovabile ai sistemi classici a combustibile. Essi si avvalgono di un boiler in grado di immagazzinare acqua calda ad alte temperature, che può essere poi fatta circolare sia nei radiatori, sia in un più efficiente impianto a pannelli radianti. Il loro principale vantaggio è la possibilità di essere integrati con una classica caldaia a gas, che può andare a coprire quei momenti in cui l'impianto non ha una produzione sufficiente.

Questo sistema è consigliabile in quegli edifici dove è già presente un sistema con caldaia a gas e la necessità è quella di abbassarne i consumi, a patto di avere un accesso al tetto o un terreno abbastanza ampio dove poter installare pannelli e boiler.

 

Pompa di calore

 

Le pompe di calore rappresentano l'avanguardia nel campo dei sistemi di riscaldamento. Grazie all'alimentazione tramite corrente elettrica possono essere installate praticamente ovunque ed integrate anche con sistemi fotovoltaici, in grado di renderne l'esercizio ancora più sostenibile sia ecologicamente che economicamente. Queste sono molto efficienti da un punto di vista energetico e necessitano di poca manutenzione, a fronte però di un investimento iniziale decisamente maggiore rispetto agli altri sistemi.

Possiamo consigliarle in quei contesti di realizzazione di nuovi edifici o ristrutturazione dove si prevedano lavori per l'efficientamento energetico tramite l'installazione di pannelli fotovoltaici e un impianto radiante a pavimento.