Dal momento in cui le cure dentali in Italia sono diventate quasi proibitive per i prezzi e i costi eccessivi, molte persone hanno scelto di scoprire il turismo dentale, in particolare verso Paesi come la Moldavia. Non ci si deve preoccupare dei costi, quanto più delle conseguenze di non ascoltare il proprio corpo, che lancia sempre dei segnali importanti nell’attimo in cui qualcosa non funziona. Ed è proprio per questo motivo che le persone che si recano all’estero per il trattamento dentale sono in netto aumento.

Il dentista è un punto di riferimento, e le cure dentali sono essenziali da ricevere, anche in base all’entità del problema all’apparato dentale. Come comportarsi in questi casi? Dove andare, come richiedere un preventivo? Tutto quello che c’è da sapere su come ricevere le cure dentali in Moldavia: come funziona il preventivo, il consulto, i vantaggi e come sono i dentisti.

Come ricevere cure dentali a prezzi accessibili?

I denti rappresentano spesso la maggior preoccupazione di salute delle persone, e il motivo è abbastanza semplice. Un dolore ai denti può protrarsi per molto tempo, e non scompare quasi mai da solo, perché è un avvertimento, un campanello d’allarme che lancia il nostro corpo: ci sta dicendo che qualcosa non va, non funziona come dovrebbe. Le cause del dolore ai denti sono molteplici: è dunque essenziale il parere di un esperto.

L’obiettivo è chiaramente di trattare il mal di denti o la patologia dentale nel modo migliore, ma al contempo senza spendere troppo. Ed ecco che per rispondere alle esigenze dei pazienti è nato il turismo dentale, sebbene non sia di recente invenzione e appartenga a un passato ancor più lontano e primitivo. Tutt’altro, perché, fin dall’antichità le persone hanno sempre scelto di spostarsi per curarsi: è dunque nella nostra natura.

Perché rifarsi i denti all’estero: i motivi

Il turismo dentale è inevitabilmente destinato a crescere, soprattutto osservando i prezzi e i costi, sempre più alti, delle cure dentali in Italia. Alla sua base troviamo un rapporto che funziona al 100%: quello tra qualità e prezzo. Ci sono poi altri fattori da passare al vaglio, come quello del preventivo.

Alcune cliniche online estere, infatti, danno la possibilità di richiedere un preventivo totalmente gratuito: avviando la finestra di dialogo, si possono inoltrare i propri documenti e panoramiche dentali, per chiedere un confronto e comprendere quali saranno i prezzi dell’operazione.

L’iter da seguire, di conseguenza, è anche snello: non ci si deve preoccupare di particolari problematiche. Il turismo dentale estero non ha nemmeno tempi di attesa lunghi, un altro vantaggio che gioca sicuramente a suo favore. Ogni percorso di cura è personalizzato, così da mettere il cliente a proprio agio. E non è affatto scontato.

I vantaggi del turismo dentale

Dal risparmio sulle cure dentali, che è stato calcolato intorno all’80% rispetto all’Italia, fino alla qualifica e professionalità dei dentisti esteri, al pari di quelli italiani, i vantaggi del turismo dentale sono molteplici. Per esempio, chi è preoccupato di dover trovare un alloggio e un mezzo di trasporto, non deve temere nulla: spesso viene offerta una consulenza specifica per la struttura e, in dati periodi, è possibile accedere anche a sconti esclusivi. Come in Italia, c’è da considerare che viene rilasciata una regolare fattura detraibile dal Modello 730. Di conseguenza, non cambia nulla: solo il Paese in cui si sceglie di andarsi a curare i denti.

Come sono i dentisti in Moldavia

Un altro aspetto da considerare assolutamente è la qualità del servizio. In effetti, preoccupa i più, e il motivo è semplice: di fronte ai prezzi più bassi, si teme che la cura dentale offerta non sia la migliore possibile. Non c’è nulla da temere in realtà, in quanto i costi sono connessi alla qualità della vita in Moldavia, e in particolare alla tassazione.

Come sono i dentisti all’estero, dunque? Quali servizi offrono? Sanno offrire il meglio: lavori eccellenti e di qualità, per qualsiasi evenienza. Seguono il paziente dalla diagnosi al trattamento finale, e tanti dentisti moldavi hanno addirittura studiato l’italiano, per rispondere alle esigenze di coloro che vanno a curarsi all’esterno nel migliore dei modi.