Con l’epidemia che ancora oggi dilaga nel nostro Bel Paese, non è possibile interagire face to face con i propri amici o familiari, oppure con il proprio datore di lavoro, per cui un’alternativa valida per “accorciare le distanze” è quella di utilizzare la video-chat e relazionarsi con il proprio interlocutore.

Purtroppo, molti hanno dovuto familiarizzarsi in tempi ridotti con strumenti d’avanguardia e non sono stati pochi coloro che si sono rassegnati a comunicare a distanza su piattaforme digitali, termine semi-sconosciuto nel lessico degli uffici tradizionali fino a qualche tempo fa.

In questo post tuttavia, ci soffermeremo su alcune regole del galateo da adottare quando si intraprende una video-chiamata con il proprio responsabile o superiore di struttura.

Ecco dunque, tutto ciò che non bisogna fare.

Cosa prevede il galateo

1. Evitare di indossare il pigiama

Anche se sembra quasi scontato che stando a casa soprattutto in tempo di quarantena, non si ha voglia di essere ben curati, tuttavia quando si avvia un virtual meeting è necessario fare un piccolo sforzo, naturalmente non occorre indossare un abito elegante, ma curare il proprio aspetto diventa fondamentale, anche perché tirandosi un po’ su, dal punto di vista psicologico, la mente si focalizza sull’obiettivo da raggiungere e dunque, si è maggiormente più propositivi e di conseguenza, più produttivi.

2. Non avere mai i capelli fuori posto

È normale che restando a casa e non uscendo, curare il proprio aspetto passa in secondo piano come accennato in precedenza.

Quando si fanno delle videoconferenze è indispensabile non apparire sciatti e trasandati, i capelli devono essere in ordine e mai apparire spettinati o nella peggiore delle ipotesi, sporchi.

Se non si ha tempo a disposizione, sul web ci sono molti consigli in termini di acconciature capaci di rendere il proprio aspetto decisamente migliore in pochissimo tempo.

3. Ridurre al minimo le distrazioni

Durante il virtual meeting non bisogna mandare messaggi a terze persone, questo vige anche nella vita reale, bisogna ugualmente prestare attenzione alla persona che si ha di fronte e ridurre al minimo ogni forma di distrazione.

4. Evitare di mangiare

È poco carino presentarsi in video-chiamata mentre si sta mangiando, al massimo ci si può mostrare mentre si sta bevendo un drink, ma parlare con la bocca piena sarebbe auspicabile evitarlo.

5. Non abbandonare la chat senza aver salutato

Per poter essere sempre eleganti ed educati nonostante in videoconferenza possono essere presenti moltissime persone è necessario salutare prima di abbandonare la video-chat.

 

Alcuni accorgimenti da seguire

La quarantena obbliga tutti allo smart work e nonostante si lavori da casa bisogna che il look sia sempre ben curato, anche se al momento studi estetici e parrucchieri sono chiusi, l’aspetto deve essere informale ma non assolutamente sciatto, attenzione anche a quello che entra nell’inquadratura, quindi prestare le dovute accortezze dove si colloca la telecamera.

Per evitare di incappare in errori e fare delle brutte figure con il superiore di struttura o con gli altri colleghi è consigliabile attenersi a quanto sopra riportato e per certo anche la mera comunicazione sarà altrettanto efficace.