Se siete proprietari di un albergo grande o piccolo o di un bed & breakfast, di sicuro saprete quanto è importante rinnovare l’arredamento degli spazi e delle camere da letto in modo che la clientela si senta sempre coccolata e a suo agio durante la permanenza in hotel.

Possiamo affermare con certezza che stanze e spazi dall’arredamento vecchio di decine di anni e provviste di accessori dozzinali e sorpassati, provocheranno sulla clientela un effetto respingente.
Ecco perché è fondamentale dare una rinnovata all’arredamento a partire dai minibar con bassi consumi energetici.

Perché vi consigliamo di rinnovare l’arredamento a cominciare dai minibar con bassi consumi energetici?

Perché un albergo o un bed and breakfast non va aggiornato solo esteticamente, ma soprattutto da un punto di vista di scelte finanziarie in grado di arginare i costi dell’energia sempre più alti. Non a caso, quando devono acquistare nuovi minibar per le stanze, tanti proprietari di hotel scelgono minibar per alberghi a bassi consumi.

Minibar con bassi consumi energetici per contrastare i costi dell’energia

Ogni albergatore che ci tiene al successo della propria attività, dovrebbe sapere quanto è vantaggioso sostituire i vecchi e dispendiosi minibar con minibar con bassi consumi energetici.
Questa operazione non è fondamentale solo per dare all’albergo un’aria più moderna e accogliente, ma soprattutto per evitare di andare incontro a crisi economiche in grado di far fallire un’azienda.

Questo è senza dubbio il primo vantaggio dello scegliere minibar con bassi consumi energetici.

Un altro vantaggio che nasce dal sostituire i vecchi e dispendiosi minibar con minibar con bassi consumi energetici, sta nel fatto che l’albergatore potrebbe investire il denaro risparmiato per migliorare tanti altri aspetti dell’albergo.  

Potrebbe rinnovare la reception che è il primo ambiente in cui la clientela mette piede, modificare l’arredamento degli spazi comuni come la zona colazioni, pranzi e cene, ampliare il garage per permettere alla clientela di parcheggiare con più comodità, dotare le camere di ulteriori comfort o televisori più moderni, ma anche aggiornare il sistema energetico dell’hotel utilizzando un inverter fotovoltaico trifase ottimo sistema per contenere i consumi.

Di sicuro, però, il vantaggio principale di possedere minibar con bassi consumi energetici, è quello di contrastare i costi dell’energia elettrica.

Un minibar acquistato diversi anni fa, poniamo dieci, di sicuro non è un minibar con bassi consumi energetici. Se pensate che lo sia vi sbagliate di grosso, e in questo momento state spendendo inutilmente tanti soldi in bollette elettriche. Quello che credete sia un normale minibar come tanti, in realtà è uno strumento che come una sanguisuga non fa altro che prosciugare il vostro conto in banca conducendovi lentamente sul lastrico. Infatti un minibar acquistato solo qualche anno fa, può consumare anche più di un 1 kw in tutta la giornata, mentre un minibar con bassi consumi energetici, consuma 1/4 rispetto ai vecchi minibar. E questo è un vantaggio impossibile da sottovalutare!

Spieghiamo meglio i vantaggi economici dei minibar con bassi consumi energetici

Purtroppo nessun minibar con bassi consumi energetici può rientrare in questa categoria se consuma più di un 1 kw in tutta la giornata.

Se prendiamo un albergo aperto tutte le stagioni, un albergo con una cinquantina di stanze e relativi minibar collocati al loro interno, non è difficile ricavare il costo di esercizio annuo.

Se poniamo un consumo di 1 Kw  al giorno e lo moltiplichiamo per il prezzo di energia a kw di 0,50 euro per i 50 minibar e lo moltiplichiamo per ogni giorno dell’anno, avremo una spesa di energia elettrica superiore ai novemila euro.

Se facciamo lo stesso calcolo ponendo di aver installato minibar con bassi consumi energetici, otterremo una spesa di poco superiore ai duemila euro l’anno.

Una differenza notevole, non trovate?

Una differenza di ben 6.753,00 euro. Davvero un risparmio sbalorditivo!

Oltre ai tre vantaggi fin qui analizzati scaturiti dall’installazione di minibar con bassi consumi energetici (risparmio energetico, possibilità di investire il denaro risparmiato in altre attività utili per l’albergo, e conto in banca non più prosciugato dai minibar) altri due vantaggi da non sottovalutare sono un contributo alla svolta green verso cui tutti stanno andando, e la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di nuovi minibar con bassi consumi energetici.

Fas Italia, infatti, distribuisce minibar hotel a incasso, minibar vetrina, minibar a mobile, a parete, con ruote e personalizzati. Tutti, ovviamente, rientranti nella categoria minibar con bassi consumi energetici.