La gomma è un materiale che oggi è sempre più utilizzato per la sua versatilità. Infatti viene impiegata in diversi settori. Devi sapere che esistono differenti tipologie di gomma ognuna delle quali presenta caratteristiche distintive. Una di quelle utilizzate con più frequenza è la gomma a cellule aperte chiamata anche gomma spugna cellulare. Ecco quindi che ti spieghiamo nel dettaglio in cosa consiste questo particolare materiale e quali sono le sue applicazioni.

Cos’è la gomma spugna?

La gomma spugna è un particolare materiale a cellule aperte che viene realizzato impiegando come elemento di base la gomma naturale. Presenta una grande capacità di resistenza meccanica e notevole elasticità. Inoltre possiede un ottimo potere assorbente. Per via di queste sue caratteristiche la gomma spugna può essere sagomata in diverse forme tridimensionali come tubi, rulli, cilindri, ventose e ingranaggi.

Le caratteristiche di questo materiale lo rendono indicato per diversi tipi di utilizzo. Infatti viene utilizzato sia nell’industria alimentare che in quella cartotecnica. In questo caso viene impiegata per la realizzazione di ingranaggi speciali. Ora che conosci la gomma spugna e pensi che faccia al caso tuo non ti resta che acquistare la quantità di cui necessiti.

Gomma compatta: un materiale resistente alla pressione

La gomma oggi trova applicazione all’interno di diversi settori. A seconda della tipologia di plastica ci sono caratteristiche differenti. Per questo motivo è necessario conoscere in maniera approfondita gli elementi distintivi. Un tipo di gomma estremamente resistente e quella compatta. Se vuoi scoprire in cosa consiste e come la si utilizzano devi fare altro che leggere questo articolo.

Cos’è la gomma compatta?

Con il termine gomma compatta si intende quella piena con una densità elevata. Questo le conferisce una notevole resistenza. L’elasticità è determinata dai componenti della mescola che vengono utilizzati per la sua realizzazione. In vendita è possibile trovare molti tipi diversi di gomma sagomata.

Vuoi sapere quali sono i principali impieghi di questo materiale? Devi sapere che viene utilizzata per guarnizioni generiche e quelle industriali per via delle sue caratteristiche distintive. Ora che conosci a cosa serve non ti resta se decidere se questo è il tipo di gomma di cui hai bisogno.

La gomma espansa a cellule chiuse: un materiale impermeabile

La gomma è un materiale che si presta a tantissimi utilizzi diversi e per questo motivo è un componente indispensabile per diversi settori. Devi sapere che esistono tipologie diverse di gomma ognuna delle quali possiede caratteristiche e modalità di utilizzo proprie. Ecco quindi in cosa consiste questo materiale e come fare per poterlo acquistare.

Cos’è la gomma espansa a cellule chiuse?

Quando si applica una moderata pressione a questo materiale il gas che è contenuto all’interno delle cellule si comprime ma quando si cessa la struttura ritorna rapidamente alla sua forma originaria. Per questo motivo quando si ha la necessità di riempire gli spazi presenti tra superfici adiacenti. Infatti ha la capacità di assorbire e proteggere dagli urti oltre che isolare da polveri o liquidi. A seconda delle condizioni di utilizzo si deve scegliere il tipo di gomma espansa ideale.

Per scoprire le diverse tipologie di gomma offerte dal mercato e le loro principali caratteristiche distintive visita il sito www.gommacellulareitaliana.it.