Ci sono diversi lettori che vorrebbero sapere quali sono i libri più venduti di sempre. Tuttavia, c’è da dire che è quasi impossibile stilare una loro classifica mondiale. Infatti, ci sono libri le cui vendite non sono più conteggiate da moltissimo tempo Questo è il caso, per esempio, dei libri religiosi coma la Bibbia o il Corano. Entrambi i volumi, infatti, sono statti scritti in un’epoca in cui nessuno pensava di conteggiare le loro vendite. Motivo per cui, oggi sono libri molto diffusi e importati a livello storico, culturale, spirituale e sociale, ma nessuno sa in copie siano esistenti. Comunque, al di là di volumi come questi, che affondano le radici nel passato lontanissimo, è possibile stabilire un elenco dei libri più venduti di tutti i tempi scegliendo tra quelli più recenti. In questo articolo, vedremo, dunque, quali sono e, per ognuno, descriveremo in breve la trama: magari vi viene voglia di leggerne qualcuno!

I 3 libri più venduti al mondo

I tre libri più venduti al mondo hanno superato da un pezzo le 100 milioni di copie vendute.

Al primo posto di questa classifica, si colloca il Libretto rosso. Si tratta del celebre volume di ispirazione politica e sociale scritto da Mao Tse-Tung. Le vendite del libro sono state davvero tante numerose perché la stessa popolazione cinese era, ed è, molto numerosa. Nel momento storico in cui Mao dirigeva la Cina in modo piuttosto totalitario, alcuni tipografi non avevano altri da stampare se non quello del leader. Per questo motivo, complice anche la diffusione che il libro ha avuto all’estero, si parla di almeno 800 milioni di copie vendute. Comunque alcune stime, più antiche nel tempo, raggiungono il valore di 5 miliardi.

Al secondo posto, invece, troviamo il capolavoro di Cervantes: il Don Chisciotte. Il libro è parte dei volumi studiati e letti da ogni bravo studente. Comunque, data la sua diffusione, alcuni lamentano che è davvero difficile quantificarne le vendite. Ad ogni modo, le stime parlano di circa mezzo miliardo di copie vendute.

Al terzo posto, si trova, contrariamente ai libri finora trattati, di una serie di libri rivolta principalmente ai bambini. Si tratta, come molti immagineranno, delle avventure del celebre maghetto Harry Potter. I volumi della sua serie hanno venduto infatti 450 milioni di copie.

Abbiamo visto quindi quali sono i libri più venduti di sempre. Comunque, oltre ai tre volumi che abbiamo citato qui sopra, nella top five dei libri più acquistati al mondo, ce ne sono altri due che ogni lettore dovrebbe conoscere e aver letto. Vediamo quali sono nei prossimi paragrafi.

Ultime posizioni della Top 5 dei libri più acquistati

Alle ultime due posizione della classifica dei libri più diffusi, si trovano, rispettivamente al quarto e al quinto posto, l’opera di Dickens Racconto di due città e il capolavoro monumentale di Tolkien Il signore degli anelli.

Per quanto riguarda il libro di Dickens, esso tratta il delicato della sottomissione del proletariato, costretto a vivere in condizioni di estrema povertà alla potente e crudele aristocrazia. Come vale per la quasi totalità degli scritti di Dickens infatti anche questo romanzo è basato sui temi sociali cari all’epoca dello scrittore. Il volume ha riscosso nel corso del tempo un successo davvero notevole, che lo ha portato a vendere almeno 200 milioni di copie. Non si tratta però del libro più famoso dell’autore. Ma per gli altri libri di questi non è disponibile il conteggio delle copie vendute.

Infine, al quinto e ultimo posto della top 5 dei libri più comprati nel mondo, si trova il celeberrimo Signore degli anelli. L’opera ha raggiunto la quota di 150 milioni di copie già nel 2007. Da allora, le stime non sono state più aggiornate ma il libro è sempre stato ristampato e venduto.