Diventare mamma è bellissimo, ma al contempo implica una serie di difficoltà che devono essere affrontate giorno per giorno. Scelte, decisioni che riguardano la gravidanza e la gestione del bambino e, soprattutto per chi non ha la famiglia vicino, anche tanti dubbi. Proprio da queste basi nasce il portale per le mamme siciliane, ma che viene letto in tutta Italia: EtnaMam, vediamo di conoscerlo assieme.

EtnaMam, il blog delle mamme per le mamme

C’era una volta una giovane mamma che si era appena dovuta trasferire a Catania. Posti meravigliosi, del resto la Sicilia è una terra splendida, ma trasferirsi, soprattutto quando si ha un bambino piccolo, non è facile.

Bisogna adattarsi al luogo, conoscerlo, sapere quale pediatra poter scegliere per il proprio bambino, ma anche piccole cose, come i negozi di articoli per l’infanzia più vicini, dove poter effettuare le vaccinazioni.

Insomma, una serie di domande a cui, la giovane mamma, ha trovato una risposta grazie ai social. Sì, perché proprio per avere un confronto con altre mamme del posto, ha creato una pagina Facebook, senza però immaginare che nel giro di poco tempo quella pagina avrebbe avuto migliaia di like.

Questo perché le mamme in cerca di aiuto e suggerimenti sono tantissime, anche fosse solo per un piccolo confronto sulla marca di un determinato prodotto. Da pagina Facebook a blog mamme è stato un passaggio quasi obbligato e, oggi, EtnaMam è una consolidata realtà fatta da un team giovane e dinamico.

Cosa trovi su EtnaMam

EtnaMam è prima di tutto un’isola digitale, un luogo d’incontro virtuale per le mamme siciliane, ma non solo, dato che ormai viene navigato in tutta Italia. In quest’isola digitale ci si trova, ci si confronta, si scrive.

Gli argomenti sono quelli che abbiamo appena elencato, si parla di gravidanza, di come cambia il corpo nel corso dei mesi, del parto, come per esempio cosa mettere in valigia per andare all’ospedale, ma si parla anche di gestione del bambino, quindi come effettuare la scelta del pediatra.

Insomma, ci sono davvero tante informazioni utili, anche per quanto riguarda la scelta dell’abbigliamento, quali capi acquistare, come scegliere la taglia, esattamente come se ci fosse accanto a voi la vostra migliore amica, vostra mamma o quella zia che vi ha cresciute.

Questo è un modo non solo per avere informazioni, ma anche per sentirsi meno soli. Si sa che dopo il parto la coppia, in particolare la donna, vive un turbinio di emozioni, cambiamenti importanti che destabilizzano e che richiedono, molto spesso, un consiglio amico.

Soprattutto essere mamma in tempo di pandemia è particolarmente difficile, a partire dall’esperienza del parto, decisamente diverso da come ci si poteva immaginare, ma che richiede un grande dispendio di energie, forse ancor più di prima.

E poi c’è il fatto che non ci si è potuti muovere, molte giovani mamme non sono potute andare dai genitori, quindi anche solo un contatto virtuale può davvero fare la differenza in questo momento così particolare.

Racconta la tua storia

Il blog EtnaMam è aperto a chiunque voglia dare un suo contributo raccontando la propria storia. Se vuoi far sapere come hai vissuto la gravidanza, come stai gestendo la tua maternità, i dubbi, o una qualsiasi particolarità della tua nuova vita da mamma, contatta lo staff, potrai contribuire all’evoluzione e alla crescita di questo blog.

Oggi collabora già con diverse, selezionatissime, aziende, in modo da far conoscere i loro prodotti per l’infanzia alle mamme, in particolare ha un’attenzione speciale verso le donne imprenditrici che sul portale trovano la possibilità di farsi conoscere e far conoscere la loro attività. Anche questo è un segno di grande solidarietà al femminile, un contributo prezioso per tutte le donne.