Fondare un’Associazione, quale che sia lo scopo e la motivazione, non è difficile, ma comunque impegnativo. Bisogna decidere quale forma giuridica scegliere, ce ne sono diverse, dalle associazioni sportive a quelle culturali, da quelle di promozione sociale, insomma, il panorama è vasto, quindi si deve avere chiaro cosa si vuole fare, quali sono gli obiettivi e, di conseguenza, ci si muove nella giusta direzione. Inoltre per costituire un’ Associazione (ASD, APS, Circolo ecc.) ci si può anche affiliare a un Ente Nazionale, fruendo di numerosi vantaggi, vediamo di fare chiarezza anche a riguardo.

Costituire un’Associazione, i primi passi

Quando si decide di costituire un’Associazione, normalmente, si è motivati. Si sa già in quale ambito, più o meno, sarà focalizzata l’attività dell’Associazione, quindi in base agli obiettivi si stabilirà la tipologia giuridica. Di solito, non si crea mai un’Associazione se non vi sono già dei soci potenziali.

Quello che accade normalmente è che ci siano delle persone con una passione o un interesse comune e che decidano, appunto assieme, di formalizzare tale condivisione. Una volta che i soci fondatori si riuniscono si possono stabilire i passaggi successivi che, a grandi linee, sono quelli che abbiamo detto: stilare un elenco di obiettivi e pensare con quale forma giuridica si possano raggiungere al meglio.

A questo punto si deve redigere l’Atto Costitutivo e il relativo Statuto. L’atto Costitutivo è una specie di certificato di creazione dell’Associazione, in esso vengono indicati la natura dell’Associazione, quali gli obiettivi e le attività che dovranno essere realizzati nel tempo, quindi, di conseguenza, anche un regolamento.

Per quanto concerne lo statuto, questo deve essere coerente con la tipologia di Associazione scelta.

La nascita dell’Associazione

La creazione di un’Associazione, quindi, non può essere fatta così, su due piedi, perché ci sono dei documenti importanti, come la stesura dell’Atto Costitutivo, che richiedono competenze e studio. Meglio fare bene fin da subito, perché gli eventuali cambiamenti comportano un ulteriore dispendio di tempo e di energie.

Come funziona quindi? Ci si riunisce formalmente nell’assemblea costitutiva, i soci sottoscrivono l’Atto Costitutivo e lo approvano. Contestualmente vengono elette le cariche sociali. Per validare il tutto, lo Statuto e gli Atti Costitutivi devono essere depositati presso l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate del proprio territorio entro e non oltre i 20 giorni dalla costituzione dell’Associazione.

All’agenzia delle Entrate attribuiscono il codice fiscale dell’Associazione. Può essere necessaria anche la partita iva a seconda delle attività che si intendono fare e qui o si cerca un bravo commercialista, che comunque ha dei costi non sempre esigui, o si approfitta della possibilità di affiliarsi.

Affiliazione nazionale, a cosa serve

Affiliarsi a un Ente Nazionale serve ad accedere all’iscrizione ai registri specifici, oltre a poter ottenere una copertura assicurativa e a poter fruire di diversi altri servizi. Per le associazioni ASD e SSD, l’affiliazione è indispensabile al fine di essere inseriti nel registro del CONI per poter così fruire delle coperture assicurative che, per legge, sono obbligatorie.

Per le nuove associazioni, poi, si tratta di un grande contributo, perché affiliandosi possono avere un importante supporto nella scelta della migliore tipologia di Associazione, nella stesura dell’Atto Costitutivo, ma si possono avere anche delle dettagliate istruzioni sulla registrazione degli atti e un supporto professionale per lo start-up dell’Associazione.

ETS Point ti aiuta a coltivare la tua passione perché ti segue nelle fasi di costituzione dell’Associazione, ti aiuta a gestirla nel modo corretto, ad iscriverla al CONI o al Registro APS, ti aiuta a comprendere come funziona il NON-Profit e ti chiarisce tutti gli aspetti burocratici, che sono poi quelli più insidiosi.

Non importa quale sia il settore in cui ha deciso di operare, ci sono macroaree all’interno delle quali troverai certamente una collocazione.

Puoi scoprire tutti i vantaggi dell’affiliazione sul portale etsp.it, dove trovi anche i contatti. Chiedi subito una consulenza e avvia il tuo progetto.