Intrattenere i nostri figli quando sono a casa per lungo tempo è sempre un’impresa e lo sappiamo bene in questi tempi di Covid. Le misure di sicurezza hanno imposto la permanenza nella propria abitazione, la limitazione all’utilizzo dei parchi giochi, la chiusura delle scuole, per cui stare per molto tempo chiusi dentro casa è diventato purtroppo, da un anno a questa parte, una parte integrante della vita di tutti, anche dei più piccoli. In questo articolo vogliamo suggerirvi un’idea particolare che riguarda l’ora della merenda, che renderemo davvero diversa e speciale. I bambini vogliono sempre imitare i grandi e saranno colpiti quando li vedranno tutti a un tavolo riuniti a sorseggiare aperitivi e tartine. Noi vogliamo aiutarvi a organizzare un aperitivo per bambini direttamente a casa vostra allestendo il tutto a misura delle loro esigenze. Certo non servirete assolutamente degli alcolici ma delle bevande adatte ai più piccoli. Scopriamo come fare.

Preparare la tavola

Innanzitutto potete preparare la tavola stendendovi sopra una tovaglia di carta variopinta, magari decorata con immagini che ricordano i personaggi dei cartoni preferiti dei vostri figli. Potete trovarla facilmente negli store dedicati alla casa. Allo stesso modo acquisterete tovaglioli di carta colorata gialla, rossa, verde, rosa, azzurra oppure sempre con fantasia a cartoni animati. Per servire le bevande ai più piccoli vi serviranno bicchieri di carta. Anche qui potete sbizzarrirvi nell’acquistarli colorati o a fantasia. Potete anche disporli l’uno sull’altro a piramide per fare un po’ di scena, che sicuramente verrà apprezzata. Certamente i bambini saranno felici di sorseggiare la loro bevanda preferita con colorate cannucce, classiche a beccuccio o tubolari e con tanti colori e glitter. Quindi vi procurerete un pacco di cannucce da tenere a tavola in modo che ogni bambino scelga la sua preferita.

Le bevande

Le bevande ideali per l’aperitivo dei più piccoli sono certamente quelle analcoliche come le tanto amate bibite frizzanti come la Coca Cola, l’aranciata, la gazzosa. Potete quindi mettere a tavola una bottiglia per ogni tipo di queste bibite. Bene anche le bottiglie di succo di frutta. Se volete realizzare un drink da aperitivo per bambini fatto da voi, per replicare le tavolate dei grandi, potete usare la spremuta d’arancia rossa e la gazzosa per ricreare una sorta di spritz come quello che bevono gli adulti. Preparerete quindi già dei bicchieri, riempiti con 1/3 di succo d’arancia e poi con la gazzosa. Aggiungete dentro una fettina di arancia e dei simpatici cubetti di ghiaccio a forma di animaletto. Completate dotandoli di cannucce colorate.

L’accompagnamento

I drink degli aperitivi sono in genere accompagnati da piccoli antipasti, portate molto semplici che fanno parte del corredo della tavola in festa. Potremo quindi allestire la tavola del nostro aperitivo per bambini con il giusto accompagnamento. Possiamo usare delle ciotoline in vetro da macedonia oppure delle tazze in vetro da cappuccino e riempirle di noccioline tipo arachidi già tostate e salate oppure di patatine. Possiamo anche preparare dei vassoi con delle tartine composte da cracker su cui è spalmato il formaggino. Possiamo anche fare di più, realizzare da noi delle mini pizzette tagliando dei quadratini di pan carrè su cui verseremo un po’ di sugo, metteremo un cubetto di formaggio con un pizzico di sale e una lieve manciata di origano. Cuoceremo le mini pizzette in forno e le serviremo ai nostri piccoli ospiti riuniti per l’aperitivo tutti insieme a casa nostra.