L’estate è anche tempo di vacanze, relax, giochi. Se fuori fa troppo caldo per uscire, si può rimanere in casa intrattenendosi con qualche gioco in scatola. Oppure possiamo realizzare da noi delle versioni fai da te dei giochi più amati per far divertire i nostri figli. Ricordate Indovina Chi? E’ un gioco che era molto famoso negli anni ’80 e tuttora le aziende produttrici di giocattoli lo hanno riproposto. Si gioca in due e ogni giocatore dispone di una tavola su cui sono impilate delle carte raffiguranti dei personaggi. Ogni giocatore deve cercare di indovinare il personaggio scelto dall’altro tramite una serie di domande mirate a risposta binaria Sì/No. Ad esempio si può chiedere se il personaggio da indovinare ha gli occhiali o meno. In base alla risposta le carte si scremano riducendosi a poche, fino a indovinare il personaggio. Indovina Chi è molto divertente. Qualcuno può averlo conservato, qualcun altro può averlo comprato nuovo. E chi non ce l’ha? Può provare a costruirne uno seguendo le istruzioni indicate in questo articolo. Scopriamo come fare un Indovina Chi fai da te.

Il materiale

Che cosa ci sarà utile per realizzare un Indovina Chi fai da te? Come materiale dovremo procurarci:

  • dei panetti di pongo in diversi colori a piacere;
  • 2 fogli da disegno  spessi ruvidi in formato A4;
  • 1 matita;
  • 1 righello lungo o una squadra;
  • 1 paio di forbici;
  • matite colorate oppure pennarelli oppure acquerelli.

Come fare

Prendete i due fogli da disegno e su entrambi, con righello o squadra e matita, disegnate una griglia di rettangoli di 2 centimetri per 4 centimetri. Tracciate la griglia e ricavatene almeno 15 rettangoli. Dentro ogni rettangolo farete un disegno a piacere raffigurante ad esempio personaggi dei cartoni animati, animali, fiori, cuori. Tutti questi saranno i vostri personaggi da indovinare. Dovete fare gli stessi disegni su entrambi in fogli in modo da averli doppi, a coppie. Potrete quindi scegliere come colorare i disegni, se con i pennarelli, con le matite colorate o dipinti con gli acquerelli. Finito il tutto lascerete asciugare bene il colore se è stato fatto con gli acquerelli o i pennarelli quindi prenderete le forbici e ritaglierete i rettangoli in modo da ricavare le vostre carte da gioco, che in tutto dunque dovranno essere in un numero di trenta. Tenete da parte e preparare le due piattaforme di gioco con il pongo. Aprite le confezioni dei panetti, scegliete i colori che più vi piacciono, che potete mescolare insieme. Oppure scegliete un monocolore ad esempio il blu, il colore della piattaforma d’appoggio originale di Indovina Chi. Mescolate, impastate e lavorate bene il pongo con le mani per ammorbidirlo quindi cercate di realizzare un rettangolo di 12 centimetri per 10 centimetri, che abbia un po’ di spessore. Appiattitelo e lavoratelo bene quindi prendete altro pongo e realizzate un altra piattaforma identica alla prima. Su ogni piattaforma di gioco di pongo impilerete le vostre carte appuntandole in verticale e in fila per 5, in modo da ottenerne 3 file. Indovina Chi è già pronto per giocare!

Come giocare

Voi e un’altra persona quindi vi metterete l’uno di fronte all’altro con davanti le vostre piattaforme girate in modo che ognuno veda le sue carte. Ne sceglierete una e inizierete le rispettive domande per indovinarla. Potrete staccare tranquillamente le carte sbagliate dal pongo e riporle sul tavolo. Vinca il migliore!