Cresce sempre di più l’interesse verso la cucina sudamericana.

Del resto, chi non vuole provare le famose ricette messicane dai sapori forti, decisi e molto gustose.

Grazie allo chef Felipe Fuentes Cruz, i migliori piatti messicani arriveranno direttamente sulla tua tavola.

Messico che passione

Molti sognano di andare in Messico, e soprattutto di assaggiare i favolosi piatti messicani che vediamo continuamente nei telefilm americani: chi non vorrebbe assaggiare il guacamole o dei friabili tacos.

E dietro c’è molto di più!

Si tratta di un tipo di cucina che ha origine nelle cittadine affollate di Città del Messico, un posto dove i sapori e gli odori forti e piccanti sono di casa.

Anche le bevande sono particolari e profumate, realizzate a base di frutta e presenti nella versione analcolica o extra strong.

Una ricetta messicana di semplice realizzazione

Oggi il nostro chef, vi propone delle ricette che potrete facilmente riproporre a casa vostra.

Tra gli ingredienti necessari alla realizzazione di qualsiasi ricetta messicana troviamo:

  • avocado e foglie di avocado essiccate e triturate;
  • coriandolo;
  • lime;
  • pomodori;
  • queso fresco;
  • peperoncini;
  • tomatillos;
  • masa;
  • melograno;
  • vari tipi di fagioli;
  • paprika;
  • sciroppo d’agape;
  • tamarindo;
  • riso.

Ora ecco delle ricette per tutti i palati.

Taquitos doratos de papa con dos quesos (taquitos fritti ai due formaggi)

Ingredienti per 16 persone:

  • 400 grammi di patate pelate da tagliare a pezzetti;
  • Sale;
  • Origano secco;
  • 100 grammi di cheddar grattugiato;
  • 16 tortillas di mais;
  • Olio per friggere.

Per servire potete aggiungere un piccolo cespo di lattuga romana, 200grammi di feta sbriciolata, salsa pico de gallo e panna acida.

Procedimento:

Innanzitutto, bisogna bollire le patate fino a completa cottura ma non fatele diventare troppo morbide.

Queste andranno scolate e lasciate raffreddare, a questo punto salatele leggermente e unitele al cheddar e all’origano.

Prendete una tortilla e scaldatela in una padella antiaderente, fino a quando risulterà ammorbidita.

Quando la tortilla è pronta, versatevi al centro un po’ del composto di patate che avete ottenuto prima e poi arrotolatela in cilindro.

Potrete renderla più stabile usando tre stecchini che andranno inseriti accuratamente nel cilindro.

Tacos di gamberi con burro, aglio e paprika

Ingredienti per due persone:

15grammi di burro;

2 spicchi di aglio tritato;

200 grammi di gamberi sgusciati crudi o cotti;

paprika;

2 tortillas di mais di circa 15 cm.

Per servire potrete usare 150 grammi di lattuga romana, salsa pico de gallo, maionese con chipotle e aglio e un limone a spicchi.

Procedimento:

ungete la padella con il burro e cuocetevi aglio, gamberi e paprika per massimo quattro minuti, mescolando di tanto e tenendo il fuoco basso.

Allo stesso tempo scaldate la tortilla in un’altra padella non unta, per circa mezzora.

Una volta pronte, prendete la tortilla e riempitele con la lattuga, la salsa pico de gallo, i gamberi e la maionese ed infine spremetevi sopra il limone.

Se queste ricette sono di vostro gradimento, ne potrete trovare tante altre sul libro dello chef Felipe Fuentes Cruz dedicato per l’appunto alla cucina messicana, che ha realizzato in collaborazione con l’imprenditore inglese Ben Fordham.